panorama-colli-1Colli a Volturno(Is)- (di Michele Visco)i ladri ci provano ancora ma questa volta non riescono a mettere a segno nessun colpo. Sarebbero stati avvistati in località Teglia. Uno di loro sarebbe straniero. Poteva essere una notte di Pasqua “ricca” per così dire a Colli a Volturno per la banda di ladri che nelle ultime settimane sta mettendo a segno diversi colpi in zona. Infatti, nella serata di sabato, intorno alle ore 21, prima dell’inizio delle lunga veglia pasquale, in molti hanno avvistato tre persone sospette nella parte vecchia del paese, dove in passato sono stati messi a segno numerosi colpi. I tre, si aggiravano con fare sospetto tra le abitazioni. Molto probabilmente, attendevano che le case si svuotassero approfittando delle celebrazione della santa messa della notte di Pasqua. Una cosa è certa, questa volta, qualcuno è riuscito a vedere in volto i tre e si tratterebbe di soggetti mai visti in zona, uno dei quali straniero. Gli abitanti della zona hanno allertato subito le forze dell’ordine. Sono giunti sul posto i Carabinieri della stazione di Montaquila, vista l’ora e il giorno quasi feriale. I soggetti avvistati hanno fatto perdere subito le loro tracce e si sono dileguati nel nulla, approfittando dell’oscurità e delle tante via di fuga che offre la parte vecchia del paese. Per questa volta non sono stati messi a segno colpi di nessun genere ma l’allerta rimane sempre alta e tutti i cittadini sono stati invitati più volte a tenere gli occhi aperti. Oltre ad essere furbi questi malintenzionati potrebbero essere anche pericolosi e quindi il popolo collese deve fare molta attenzione. Sull’accaduto indagano i Carabinieri che già in passato avevano seguito diverse piste per cercare di risolvere l’arcano dei furti in paese. In questo modo e dopo quando accaduto la pista della banda locale composta anche da qualcuno del posto sarebbe annullata completamente. (Articolo a cura del giornalista di Valle del Volturno MICHELE VISCO)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads