Isernia- (di Michele Visco) Antonio Tedeschi (nella foto) punta al posto di assessore. Ancora da delineare le scelte del presidente della Provincia Luigi Mazzuto, ma il giovane di “Progetto Molise” ci crede. Novità nei prossimi giorni. In molti lo hanno definito come la vera sorpresa di quest’ultima tornata elettorale per il rinnovo dell’ Amministrazione Provinciale di Isernia. Stiamo parlando di Antonio Tedeschi, giovane candidato di “Progetto Molise” all’interno del collegio di Filignano-Montaquila. Alla chiusura delle urne il giovane politico è risultato il più votato in assoluto in zona e in provincia con ben 565 consensi. Un risultato straordinario andato fuori da ogni logica e da ogni benché minimo pensiero da parte dei suoi avversarti politici ai quali sono stati tolti molti consensi. Nessuno si attendeva un risultato del genere ottenuto da un giovane di appena 26 anni con tanta voglia di fare politica. Antonio Tedeschi da sempre legato a “Progetto Molise” ora attende novità importanti da via Berta dove in questi giorni il neo presidente Luigi Mazzuto dovrà sciogliere i dubbi sulla composizione dell’esecutivo che dovrà lavorare per i prossimi cinque anni. Una decisione che sarà presa nei prossimi giorni e che vede Tedeschi in pole position. Quest’ultimo dovrebbe essere premiato per il numero dei voti e soprattutto per il suo risultato raggiunto in occasione della sua prima candidatura ufficiale in politica. Non si sa ancora se a “Progetto Molise” spetteranno due posti di assessore in Provincia, ma Tedeschi spera di poter raggiungere quello che merita e quindi l’assessorato. Un nuovo esecutivo che per la prima volta in assoluto, dalla istituzione della Provincia di Isernia che risale ad oltre 40 anni fa, che al suo interno potrebbe vedere un giovane di soli 26 anni. Le statistiche ci dicono che Antonio Tedeschi è per ora il più giovane consigliere provinciale eletto ad Isernia. (Articolo a cura del giornalista MICHELE VISCO)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino 6 d”

About these ads