Baia e Latina(Ce)- A totale rettifica delle infondate notizie circolate recentemente sugli organi di stampa, il coordinamento cittadino del PDL di Baia e Latina, comunica ufficialmente che nell’ambito della prossima tornata elettorale in programma il prossimo mese di maggio per il rinnovo delle cariche amministrative comunali: NON ESISTE ancora, allo stato, alcun candidato capolista designato. Al contrario, come già anticipato nelle settimane precedenti, il Circolo cittadino intende operare in maniera innovativa e democratica rispetto al passato, al fine di poter:
1) riuscire a proporre una lista civica in cui possano confluire forze rappresentative delle diverse altre realtà politiche presenti sul territorio, purché desiderose di porsi in aperta antitesi con un modo stantio ed eccessivamente personalistico di intendere l’amministrazione, evitando l’uso e l’abuso di superati “tatticismi” che, sinora, hanno solo generato massima confusione,ma zero chiarezza.
2) pervenire all’emergere, alla giusta collocazione ed alla meritata valorizzazione di figure il più possibile nuove, motivate, giovanili, non ricattabili, liberi da condizionamenti.
3) proporre non UN solo nome bensì una folta rosa di plausibili candidati-capolista tra cui poter scegliere, in maniera assolutamente imparziale e nell’interesse di tutti, colui che, in ultima analisi, potrebbe rappresentare al meglio le istanze correlate alle esigenze pregresse e troppe volte disattese della popolazione;
4) evitare nella maniera più assoluta il reiterarsi di un modo poco limpido di fare politica, fatto di promesse disattese, di famiglie distrutte, di palesi interessi di bottega o di “cattedrali nel deserto” costruite a scapito della risoluzione dei problemi reali del paese. Abitudini che, nel passato, hanno già causato danni irreparabili al tessuto socio-economico locale che, notoriamente, giace nell’arretratezza e nel più completo stato di abbandono da diversi decenni, ormai.
In tal senso, il Coordinamento cittadino invita tutti i cittadini alla più completa cautela nel valutare in maniera critica ed asettica le varie notizie, magari del tutto prive di fondamento, che, sicuramente saranno fatte circolare ad arte dai “professionisti” della politica con la “p” minuscola, perchè solo attraverso l’unificazione delle diverse forze rappresentative elettorali presenti sul territorio sarà possibile rinnovare i vertici amministrativi che notoriamente di succedono senza soluzione di continuità da oltre 40 anni consecutivi.

Baia e latina lì 24/03/2011 Coordinatore PDL
Francesco AMATO

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads