Storie & dintorni


SquadraCasal di Principe(CE)- La Polisportiva San Nicola di Casal di Principe giovedì 25 sarà ricevuta a Corso Trieste dal Presidente della Provincia Domenico Zinzi.
I ragazzi della Parrocchia San Nicola di Bari del rione Larina di Casal di Principe consegneranno al presidente Zinzi quale massimo esponente politico della provincia di Caserta la loro maglietta di calcio con la scritta (altro…)

Valle 1MATESE TERRA DI PACE- NEL BORGO MATESINO DI VALLE AGRICOLA, NEL CUORE VERDE DEL PARCO REGIONALE DEL MATESE A CONCLUSIONE DEL PASSAGGIO DELLA TAPPA DELLA “FIACCOLA DELLA PACE” E’ STATA CELEBRATA SABATO 20 SETTEMBRE 2014 LA “GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE” INDETTA DALL’ONU.

Valle 2Evento storico nel MATESE: 4 Sindaci del Matese hanno siglato il “Patto di Pace” a 100 anni dallo scoppio della 1a (altro…)

barboneMESSAGGIO INVIATO IN NOME E PER CONTO DEL SIG. CARLO ANNUNCIO VERITIERO E VERIFICATO: AIUTIAMOLO

Mi chiamo Carlo ho 52 anni..Divorziato con figli . Un mese fa sono stato licenziato dal posto di lavoro. Ero un addetto alle pratiche e guadagnavo 1200 euro al mese. Casa in affitto, condominio, gas, luce e mangiare. Ora sono in strada . Ho avuto lo sfratto e dormo in auto, la mia ex moglie non mi aiuta anzi ha chiesto al Tribunale (altro…)

PalumboLa città di Piedimonte Matese ricorda il compianto prof. Giuliano Palumbo
L’Amministrazione comunale patrocina la commemorazione

L’Amministrazione comunale di Piedimonte Matese, retta dal sindaco Vincenzo Cappello, ha concesso su impulso della Pro Loco “Vallata” e dell’assessore Fernando Catarcio – con delibera di Giunta n.190 del 09/09/2014 – il patrocinio morale alla commemorazione del X anniversario della scomparsa dello storico risorgimentale e del folklore locale, Giuliano R. Palumbo.
A ricordare la vita e le opere del professore sarà una pubblicazione scritta dalla figlia Cristina, dove accanto alle note biografiche compariranno meravigliosi scatti, frutto della sua passione per l’arte fotografica e, soprattutto, per le cime ardite e tempestose dei monti del Matese, che egli ha tanto amato. Alla (altro…)

padre zanotelli (Di Alex Zanotelli) In questi ultimi 5 giorni sono morti nel Mediterraneo quasi 800 rifugiati,in prevalenza donne e bambini. Dobbiamo solo vergognarci! Se chiamiamo mostri quelli dell’ISIS, dobbiamo riconoscerci mostri per un tale “omicidio di massa”, come lo definisce l’OIM. Sono quasi tutte donne e bambini in fuga da spaventose situazioni di guerra. Il Medio Oriente è in fiamme, così come la Libia e tante nazioni dell’Africa saheliana dal Sud Sudan al Centrafrica. Milioni sono in fuga, tanti tentano la via del Mediterraneo, che ormai si è trasformato in un cimitero. E’ uno stillicidio quotidiano a cui assistiamo quasi impassibili. Come missionari non possiamo stare in silenzio davanti a questo genocidio che avviene alle nostre porte. (altro…)

CELEBRAZIONE ANNUALE(Settembre anno 2014) DELLA MADONNA DELLE GRAZIE DI ALIFE A MONTREAL DA PARTE DEI CONCITTADINI EMIGRATI CHE VIVONO DA ANNI IN CANADA. E’ STATA UNA GIORNATA FREDDA MA DENSA DI FEDE E DI AMORE VERSO LA (altro…)

Paolo-Brosio-CaiazzoCaiazzo(Ce)- Domenica 14 settembre nella frazione Cesarano (altro…)

« Pagina precedentePagina successiva »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 205 follower