Storie & dintorni


1549539_605912752826866_1434144684_nAGRO CALENO(Ce)- Si è da poco conclusa l’audizione presso la Commissione speciale per la trasparenza della Regione Campania avente ad oggetto la realizzazione di una centrale a biogas in area ex-Pozzi, nella parte ricadente nel territorio del Comune di Calvi Risorta. Una delegazione del Comitato (altro…)

Caserta- CASO COSENTINO: On. D'ANNA, DA GIP MOTIVAZIONI INQUIETANTICostringevano i distributori del Casertano ad acquistare il petrolio della loro azienda di famiglia. Nella retata finiti anche due fratelli del boss casalese Michele Zagaria.

Caserta- Arrestato Nicola Cosentino e i due suoi fratelli, Giovanni e Antonio. L’ex sottosegretario all’Economia e i suoi congiunti sono stati arrestati dai carabinieri di Caserta con le accuse di estorsione e concorrenza sleale aggravata dalla finalità mafiosa. Nel corso dell’operazione sono stati arrestati anche Pasquale e Antonio Zagaria (peraltro già in galera), fratelli del boss Michele, uno dei grandi capi del clan dei Casalesi. IL «CARTELLO» - Gli arresti sono scattati perché i fratelli Cosentino avrebbero imposto, configurando una sorta di «cartello», la vendita nel Casertanodi prodotti petroliferi delle loro aziende di famiglia (Aversana Petroli, Aversana Gase Ip Service). In (altro…)

50 Una giornata da incorniciare, da conservare bene nella memoria. Giovedì 27 marzo scorso l’ISISS Ugo Foscolo di Teano diretto dal prof. Alessandro Cortellessa ha partecipato al Premio per la Pace – Donna Coraggio, dedicato alla memoria di Simonetta Lamberti, la bambina uccisa dalla camorra a Cava dei Tirreni il 29 maggio (altro…)

enpaAquilonia. In questi giorni, si è aperta la nuova delegazione Enpa. Secondo il delegato Andrea Tartaglia la proposta di delegazione è stata effettuata per l’imminente necessità di una rappresentanza Enpa nei territori dell’Alta Irpinia , in considerazione anche della localizzazione geografica della sezione provinciale sita a Mugnano del Cardinale. I principali (altro…)

Firma QUI(clicca) per chiedere l’individuazione dei responsabili di una procedura criminale e contraria alla dignità umanaPurtroppo devo comunicarti una notizia davvero orribile, proveniente dal Regno Unito. Dopo un’indagine giornalistica, il Servizio Nazionale del Paese si è trovato costretto ad ammettere che i corpi di almeno 15.500 bambini abortiti sono stati trattati come generici “rifiuti ospedalieri”, finendo in molti casi con l’essere utilizzati come combustibile da parte degli stessi ospedali per produrre energia elettrica e calore. (altro…)

TARES e la stangataTares, facciamo chiarezza

Comincia un’altra settimana. E stiamo ancora attendendo una risposta alla nostra richiesta di convocazione del Consiglio comunale sulla TARES e sull’ex Cinema Volturno. Il termine previsto per legge, per Statuto comunale e per Regolamento è di 20 giorni, ma ne sono passati più di 40. Quant’ altro dobbiamo aspettare? (altro…)

Michele Merola - Presidente Periti industriali CasertaCaserta – Il Presidente del Collegio dei Periti Industriali e Periti industriali laureati della Provincia di Caserta, Perito Industriale Michele Merola, ha inviato una lettera ai candidati all’ esame di Stato per l’abilitazione all’ esercizio della Libera Professione di Perito Industriale – Sessione 2014. Le domande di partecipazione vanno intestate al Preside dell’ITIS “F. Giordani” di Caserta ed inoltrate al Collegio dei Periti Industriali di Caserta, Viale Medaglie d‘Oro, 13; tel. 0823 – 32.29.25, corredate della documentazione di rito entro e non oltre il 24 aprile 2014, pena esclusione dalla sessione d’esame. Le domande di (altro…)

Alife(Ce)- Daniele Cirioli, Consigliere comunale del gruppo “Insieme per Alife”, in merito alle dichiarazioni del senatore Sarro sui fondi da destinare ai comuni dell’area matesina danneggiata dal recente sisma del 29 Dicembre 2013, chiede chiarimenti. Di seguito la sua osservazione:  «Terremoto, più soldi ai Comuni» è il titolo a tutta pagina (sette colonne!) del Corriere di Caserta del 24 marzo scorso (pagina 19: (altro…)

SARRO  SEN_ CARLO 2010Piedimonte Matese(Ce)- Con 295 voti a favore l’Assemblea di Montecitorio ha approvato la Mozione n.1-000387 primo firmatario On. Sarro (F.I.) sugli eventi sismici che hanno interessato lo scorso 29 dicembre 2013 le aree interne delle province di Caserta e Benevento con epicentro nella zona del Matese.

Dopo il dibattito generale sulla mozione, svoltasi lunedi scorso, il Governo ha dato stamane il proprio parere favorevole cui hanno fatto seguito le dichiarazioni di voto da parte delle formazioni politiche che hanno espresso l’appoggio al documento Sarro-Brunetta, ad eccezione di 5 stelle e SEL e della Lega che ha scelto di astenersi.
“Rivendico al Gruppo parlamentare – ha commentato l’on. Sarro – di Forza Italia il merito di aver portato all’attenzione della Camera de Deputati la difficile (altro…)

sisma piedimonte matese2Piedimonte Matese(Ce)- Dichiarazione dei consiglieri comunali di Forza Italia della città di Piedimonte Matese in merito alla mozione Sarro-Brunetta per i comuni colpiti dal sisma: “L’approvazione da parte della Camera dei Deputati della mozione con primo firmatario l’On. Carlo Sarro ed il capogruppo di Forza Italia Renato (altro…)

Caserta 27-03-2014-2059 Caserta- “Istituzioni, associazioni e società civile, sono chiamate a collaborare in sinergia perché questa terra possa trasformarsi in terra di Pace, i giovani in particolare, eredi del futuro, hanno il dovere di fare tesoro di questi messaggi e di impegnarsi per il cambiamento, perché davvero un altro mondo fondato sulla

(altro…)

Giuseppe Orefice, foto MonicaLa sua squadra è composta da Giancarlo Capacchione, Alberto Capasso, Maria Giovanna De Lucia e Rosamaria Esposito.

Roccamonfina(CE)- Giuseppe Orefice, 38 anni, è il nuovo Presidente di Slow Food Campania e Basilicata. Ad eleggerlo ieri, sabato 29 marzo, sono stati i (altro…)

fronteCaiazzo(Ce)- L’Associazione di promozione sociale “INGRESSO LIBERO”, da poche settimane costituita, come sua prima iniziativa ha inteso promuovere a Caiazzo un convegno informativo ad oggetto “La Filiera dei Rifiuti Organici: la sfida della valorizzazione – Processi e progetti per un ambiente sostenibile e per la riduzione dei costi”- (altro…)

Foto vigilanza del 30.3.14 008Caivano(Na)- Il giorno 30 marzo, le Guardie Giurate del WWF Italia, nucleo di Napoli, svolgendo un’attività di controllo del territorio dei fenomeni di bracconaggio e dei reati ai danni dell’ambiente, si sono recate nel territorio del (altro…)

taverna_catenaATTO CAMERA
INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA 4/04156

(altro…)

 Suor Cristina Scuccia ha 25 anni ed è siciliana, ha una carica esplosiva ma soprattutto una voce cristallina. È per questo suo dono che ha deciso di (altro…)

cattedrale_alifeAlife(Ce) –Dopo quasi tre mesi di non fruizione causa terremoto torna a disposizione dei fedeli della città di Alife, e dell’intera Diocesi di Alife-Caiazzo, la maestosa Cattedrale Santa Maria Assunta di Piazza Vescovado ad Alife. Fu lo stesso primo cittadino di Alife, Giuseppe (altro…)

«Mafiosi convertitevi, cambiate vita, mi aspetta l’inferno altrimenti». Il pontefice prega insieme alle vittime della criminalità organizzata. «Per favore cambiate vita, convertitevi, fermatevi di fare il male!».

Papa Francesco, accolto dagli applausi della folla, è arrivato alla chiesa di San Gregorio VII a bordo della Ford Focus, e appena sceso ha abbracciato calorosamente don Luigi Ciotti, presidente della Fondazione Libera che promuove l’incontro con i familiari delle vittime di mafia. Il Papa ha salutato alcuni dei fedeli presenti dinanzi alla chiesa, poi è entrato all’interno tenendosi mano nella mano con don Ciotti.

Tra i presenti anche il presidente del Senato Pietro Grasso, la presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi, il sindaco di (altro…)

Sarebbe una cospirazione secondo il dottor Leonard Horowitz. La sua opinione non si basa sulla teoria della cospirazione, ma sul fatto della cospirazione. (altro…)

fiacolata memoria don peppe diana7 agneseCalvi Risorta(Ce)- Come programmato, il 19 Marzo, 20°anniversario dell’ uccisione del parroco anticamorra don Peppino Diana, si è svolta la giornata della commemorazione di don Diana e di tutte le vittime dellamafia e della camorra. L’ICS di Calvi Risorta, che ha organizzato la fiaccolata, è intervenuta compatta con centinaia e centinaia di alunni e image015insegnanti. In tanti hanno dato la loro adesione partecipando alla manifestazione, dimostrando la ferma volontà di reagire a questo stato di cose ed essere vicini alle forze dell’ordine con una massiccia presenza. Oltre image008al sindaco di Calvi Risorta, Antonio Caparco e vari assessori, si è notata la partecipazione dei sindaci di Rocchetta e Croce e Gian Vetusto, oltre a tante associazioni come la Piccola Libreria 80mq e l’Associazione Nazionale image013Carabinieri diretta dall’ avv. Giovanni Morelli, con Peppino De Lucia e gli altri componenti della sezione locale. Tra le Istituzioni prrsente anche il Dirigente scolastico dell’ Istituto comprensivo di Pignataro Maggiore prof. Paolo Mesolella. Il pacifico corteo si è concluso davanti la scuola media in via O.Mancini dove la cantautrice Agnese Ginocchio, Testimonial di Pace e Presidente del Movimento calvi 5Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato – III Millennio, ha preso la parola e aiutandosi con la chitarra, ha cantato una bellissima canzone scritta e dedicata proprio alla memoria di Don Peppe Diana, calvi 3evidenziando i valori della Pace. Ha concluso rivolgendosi in particolare ai bambini esortandoli a seguire i veri e sani principi che mirano alla Pace nel calvi 1mondo e loro hanno risposto recitando delle bellissime poesie sulla Pace. La testimonial per la Pace ha colto l’occasione per annunciare che l’ Istituto comprensivo di Calvi Risorta  parteciperà con una delegazione di alunni calvi 2ccompagnati dalle insegnanti, anche alla prossima manifestazione che si terrà presso la Provincia di Caserta, promossa dal sopracitato Movimento per la Pace, relativo al Premio per la Pace Donna Coraggio che sarà dedicato calvi 12alla piccola Simonetta Lamberti, vittima Innocente della camorra. A seguire è quindi intervenuto il Sindaco Antonio Caparco che ha voluto ringraziare la dott. ssa Assunta Adriana Roviello per l’iniziativa intrapresa rivolgendole un augurio di salute, essendo non presente alla manifestazione che lei calvi 11stessa aveva accuratamente organizzato e rivolgendosi a tutti, ha ribadito l’importanza di essere presenti a questi tipi di manifestazione sollecitando un forte applauso a tutti gli alunni che con tanto interesse e compostezza fiacolata memoria don peppe diana6 agnesehanno partecipato fino al termine della serata sotto l’occhio vigile della prof. Bonacci che ha validamente sostituito la Dirigente Roviello. (C0municato da redazione Calena)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

 

SEGRETARIO REGIONALE COISP RAIMONDI E IL SINDACO DI CASERTA DEL GAUDIOCHIUSURA DEI PRESIDI DI POLIZIA A CASERTA
IL SINDACO DEL GAUDIO ESPRIME SOLIDARIETA’ AI POLIZIOTTI DI CASERTA. IL SINDACATO DI POLIZIA COISP :
‘AMIAMO IL NOSTRO LAVORO E NON DIREMO MAI ADDIO ALLA POLIZIA DI STATO’ (altro…)

riardoRIARDO(Ce)- Lunedì 24 marzo alle ore 17,30 presso l’Aula Consiliare del Comune di Riardo avrà luogo l’incontro “Biodiversità, multifunzionalità dell’agricoltura e nuova PAC – Politica Agricola Comune”. La Tavola rotonda con il coinvolgimento della cittadinanza è organizzata da Slow Food Campania e Slow Food Volturno in collaborazione con il Comune di Riardo e intende fornire un contributo di conoscenza e memoria sul tema della biodiversità locale.

Interverranno Nicola D’Ovidio, Sindaco di Riardo; Vincenzo Landolfi, Assessore all’ Agricoltura del Comune di Riardo; Pietro Andrea Cappella, Coordinatore del GAL Alto Casertano; Giuseppe Marotta, Direttore del DEMM (Dipartimento di Diritto, Economia Management e Metodi Quantitativi) – Università degli Studi del Sannio; Domenico (altro…)

vescovo d'aliseCaserta- Alla guida della Diocesi di Caserta ci sarà Giovanni D’Alise, vescovo di Ariano Irpino-Lacedonia. La scelta del Papa sarà ufficializzata oggi. D’Alise prenderà il posto di Mons Spinillo, vescovo di Aversa, che era (altro…)

oasiApre ufficialmente l’Oasi Ferrarelle FAI di Riardo

Riardo(CE)- Sabato 22 e domenica 23 marzo, in occasione della ventiduesima edizione delle Giornate FAI di Primavera, la Ferrarelle Spa, (altro…)

testata-22 marzo latinaDon Peppe Diana: l’antimafia, la memoria e l’impegno da rinnovare ogni giorno  (altro…)

Quanto spesso ha risuonato il suo nome in questi giorni. Giorni di emozionato ricordo, di commemorazioni, di approfondimenti e discussioni sul suo (altro…)

Alife(Ce)- Per riflettere: "Il NATALE é povertà. Cosa faranno i poveri a Natale? Con chi e dove saranno?" (Di Raffaele De SISTO)Cresce la differenza tra ricchi e poveri, la civiltà verso il collasso. Uno studio della Nasa: “Le elite consumano troppe risorse, e l’unica via di salvezza è una più equa distribuzione” (altro…)

« Pagina precedentePagina successiva »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower