Storie & dintorni


I-MAFIOSI-SONO-SCOMUNICATIPapa Francesco in Calabria lancia l’anatema contro i mafiosi: «Coloro che nella loro vita hanno questa strada di male, i mafiosi, non sono in comunione con Dio: sono scomunicati». Lo ha detto Papa Francesco parlando della ‘ndrangheta nell’omelia della messa celebrata davanti a 250 mila persone nella piana di Sibari. 
(altro…)

costarica stato di pace LA PRESIDENTESSA della COSTARICA LAURA CHINCHILLA MIRANDA ha dichiarato: “Da quando abbiamo deciso di abolire l’esercito, siamo diventati il paese più sicuro in Centro America. (altro…)

IMG_1200Si è tenuta, nella giornata odierna, una importante iniziativa che ha visto giungere a San Potito Ultra (Av) la “Fiaccola della Memoria”, partita il 23 maggio dal Giardino della Memoria di Capaci (Pa), e che attraversera’ tutta l’Italia per raggiungere (altro…)

usare acetoAceto mille usi: in casa, in giardino e in lavatrice

L’uso dell’aceto in casa permette di eliminare i prodotti chimici e di sostituirli in maniera naturale. Insieme al bicarbonato, all’acido citrico, al limone e al sale, l’aceto è la base di tantissime ricette di detersivi fai da te.

L’ACETO è un prodotto molto versatile: può essere utilizzato in tanti modi diversi, dalla tavola alle pulizie. Non deve essere necessariamente di alta qualità.

L’uso dell’aceto in casa è davvero una scoperta, permette di eliminare i prodotti chimici e di sostituirli con l’aceto che, insieme al bicarbonato, all’acido citrico, al limone e al sale, è la base di tantissime ricette di detersivi fai da te. (altro…)

scoperta matese medico dinosauro«Sono un medico con una certa dimestichezza in biologia. E qualche giorno fa ho rinvenuto in provincia di Caserta ho rinvenuto quello che sembra essere il fossile di una vertebra di dinosauro. Mi piacerebbe se un paleontologo potesse dare il suo parere sul ritrovamento». Comincia così il racconto di Bruno Conte, medico di origine sannita (“Ma sono da ventisei anni a Roma”). In vacanza a Castello del Matese, all’ interno di un (altro…)

Agnese Ginocchio Alex Zanotelli e amici MovimentoAl missionario comboniano padre Alex ZANOTELLI è stato consegnato il Premio per la Pace Nelson MANDELA, per l’impegno civile, etico ed umano profuso nella difesa dei diritti dei più deboli, della Pace e della Terra. Di seguito l’articolo e la motivazione letta alla consegna del Premio  e le adesioni (in aggiornamento) di tutte le associazioni impegnate sui percorsi di Pace       (altro…)

Papa treno per i pendolari Sibariti Un Papa Treno sulla jonica Calabrese
Appello a Sua Santità in visita nella zona della Costa jonica Calabrese Cassano Allo Jonio – Sibari

Gentile redazione,

si comunica che l’appello dei pendolari sul ripristino di tutti i treni a breve e lunga percorrenza (..come l’intercity Crotone-Milano) che collegavano la Calabria Jonica al resto d’ Italia si rinnova con la visita del Pontefice Papa Francesco nella Città di Cassano allo Jonio. (altro…)

image002CANCELLO ED ARNONE (CE) AD ESEMPIO RICORDO DI GIORGIO ALMIRANTE NEL CENTENARIO DELLA NASCITA: SALSOMAGGIORE 27 GIUGNO 1914.

Gli italiani, i missini, di Cancello ed Arnone, che ricordano.

Sezione “FOLGORE”, in via Maria SS delle Grazie, visita di G. ALMIRANTE, inizio 1977. (altro…)

piccolo daniele downDiscriminare un adulto è ignobile, ma discriminare un bambino, per di più affetto da Sindrome di Down, è feroce. Questo è quanto accaduto nella Capitale ad un genitore che (altro…)

caiazzo-tommaso-sguegliaCAIAZZO(CE)- Caiazzo Città Slow sarà il titolo della puntata di Geo&Geo che andrà in onda lunedì prossimo su Rai Tre e che sarà incentrata sul capoluogo caiatino e sul suo paesaggio ricco di bellezze e di attrattive che ne fanno un luogo del buon vivere.  A renderlo noto il sindaco Tommaso Sgueglia che, in mattinata, ha avuto la conferma dalla produzione del fortunato programma condotto da Sveva Sagramola della messa in onda delle riprese effettuate di recente sul territorio caiatino per l’inizio della prossima settimana, a partire dalle ore 17,15. La puntata metterà in vetrina su scala nazionale il modello Caiazzo e le sue pratiche di vivibilità e (altro…)

mostra san nicola la stradaMostra Collettiva dal Titolo: Muro bianco, la contemplazione bio-estatica ed estetica

Tra gli artisti che espongono le proprie opere d’arte, così come si evince sulla locandina, (altro…)

Pietro RIELLOIl comune di Castelmorrone apre le porte ai baroni dell’acqua di Napoli Nord a danno delle tasche dei cittadini

Il comitato acqua bene comune di Caserta e provincia denuncia con preoccupazione e sconcerto la grave svendita in atto di un bene primario quale l’acqua ad opera dell’amministrazione di Castelmorrone guidata dal sindaco Riello(nella foto) che nello scorso consiglio comunale del 6 giugno non ha esitato a votare (con il solo voto contrario del consigliere Aniello Riello dell’opposizione) l’affidamento dell’acqua pubblica (acquedotto, rete fognaria e depuratori) a una società dell’agro aversano senza gara pubblica. Paradossalmente solo un anno fa il Consiglio comunale aveva deliberato la gestione diretta da parte del Comune del servizio idrico. (altro…)

cfiliceIn merito ad alcuni articoli pubblicati sul caso della guarigione di Cristian FILICE a Medjugorie ( si uniscono in coda), legati ad un certo “Giuseppe”, veggente di Oliveto Citra, ci perviene questa precisazione da parte del signore miracolato dalla SLA (leggi qui articolo), ovvero Cristian FILICE, che attraverso questa  lettera intende smentire categoricamente il suo coinvolgimento con il predetto veggente. Riportiamo di seguito la sua precisazione:

“Sono Cristian Filice, preciso quanto segue: riguardo alle false ricostruzioni della guarigione che è avvenuta a MEDJUGORJE e alla pretesa e menzognere attribuzione del “Miracolo” che ne fa un certo Giuseppe sedicente veggente di Oliveto Citra. (altro…)

allevatori matese protestaCaserta - I dipendenti del Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno si sono riuniti in assemblea presso la diga di Ponte Annibale sul Volturno al fine di individuare azioni di lotta volte a sensibilizzare l’Amministrazione Consortile in particolare sulla oramai annosa problematica circa la mancata corresponsione degli emolumenti mensili. (altro…)

CatturaordigniLa stagione estiva è ormai iniziata, nei fine settimana a venire cercheremo scampo termico tre le onde dei nostri mari, lasciandoci ammaliare da sabbie dorate o da (altro…)

PapaFrancesco_Colombe6“Ve lo dico in ginocchio, convertitevi”

Due o tre settimane fa ho scritto una preghiera a cui in modo precario, ho dato il nome di preghiera di “Pentecoste contro la mafia”. Da credente,la speranza era che dentro le comunità ecclesiali ci si fermasse a riflettere sui nodi mafiosi nel territorio dove il

(altro…)

 UDINE – L’Azienda sanitaria del Medio Friuli ha allertato le strutture di Veneto, Lombardia e Toscana, regioni in cui potrebbe essere stato distribuito il latte che contiene valori fuori norma di aflatossine. L’obiettivo è risalire attraverso il sistema di tracciabilità ai prodotti eventualmente immessi sul mercato. (altro…)

ALIFE - DI CAPRIO GIANFRANCOAlife(Ce)- I cittadini alifani che negli ultimi giorni si sono imbattuti, a vario titolo e con diverse finalità, con l’Albo pretorio del Comune di Alife e con i mezzi di comunicazione, hanno certamente compreso una cosa: le casse comunali sono al collasso. La Responsabile dell’Area Amministrativa ( Valentina Santini) ha negato alcuni finanziamenti motivando ampiamente la sua scelta con un elenco, non esaustivo, di debiti e sottolineando che il Comune opera, ormai “ordinariamente”, in anticipazione di cassa. Ha evidenziato, tra l’altro, che la situazione economica è tale che non si riesce più nemmeno a pagare le rate derivanti da accordi transattivi (ovvero, altri debiti dilazionati nel tempo!).
La Delibera di Giunta n. 39 del 20/05/2014 obbliga i responsabili delle varie aree a fornire, senza indugio e senza aspettare la prima ricognizione utile, a dichiarare tutti i debiti fuori bilancio. E qui un interrogativo (altro…)

cittadinanza onoraria pace Lattaf moustafaAlife(Ce)- 2 Giugno festa della Repubblica fondata sulla Pace. Nell’ambito della Maratona di Letture sulla Pace e la difesa della Costituzione ed il conferimento Premio (altro…)

Via GiardiniCaserta: si elevano contravvenzioni in assenza di divieti 

Caserta- Ennesima beffa dell’amministrazione comunale di Caserta. Si è penosamente consumata nella mattinata di mercoledì 4 giugno scorso, quando una rutilante coppia di (altro…)

 Grazie. Grazie a quanti hanno partecipato all’incontro di presentazione del libro Good Morning, Alife.

Eravamo veramente in tanti. Oltre le previsioni.
Siamo una forza: la forza buona che cambierà Alife.

Tornato a casa, domenica sera, mi chiedevo: «che cosa resterà di questa bellissima serata(altro…)

Antonio Alfano 2 Alife(CE)- L’atleta biker matesino di origine alifana Antonio ALFANO premiato dal Movimento Internazionale per la Pace presieduto dalla testimonial Agnese Ginocchio, per l’impresa di aver percorso il giro ciclistico dei Comuni della vasta area del Matese, nel giorno della Festa della Repubblica del 2 Giugno sfilando con la Bandiera della Pace sulla quale è stato scritto l’articolo 11 della Costituzione: “L’Italia ripudia la guerra”! L’atleta è partito alle ore 7:00 dalla sede matesina dell’ Associazione in Alife, per poi proseguire e salire le montagne del Matese attraversando i borghi di S. Angelo d’Alife, Raviscanina, Fontegreca, Letino, Gallo Matese, Miralago Matese, per poi a discendere in direzione di San Gregorio Matese, Castello del (altro…)

Il racconto choc della “mentalità casalese”: «È la regola del 5%, della raccomandazione, dei favoritismi, che, prima dei camorristi, ha diffuso lo Stato sul nostro territorio»

«So benissimo di quali delitti mi sono macchiato, ma posso spiegare un sistema in cui la camorra non è l’unica responsabile». (altro…)

allarme termovalorizzatoreALTO CASERTANO ALLARME- Gennaro OLIVIERO « Termovalorizzatore di San Vittore, occorre un coordinamento per avviare il monitoraggio ambientale » (altro…)

good morning alifeGOOD MORNING ALIFE DIARIO DI BORDO DI CINQUE ANNI DI MALA-AMMINISTRAZIONE (di DANIELE CIRIOLI)

In libreria dal 29 maggio 2014. Domenica 1 Giugno alle ore 20:30 la presentazione del libro da parte dell’autore presso l’auditorium dell’Ipia M. Bosco Alife (altro…)

basta violenzaVairano Patenora(Ce)- Quanto è accaduto ieri, con l’assassinio del frutticoltore Galdiero, ha sconvolto l’ intera zona interna della Provincia di Caserta. Ha sconvolto soprattutto i più giovani da non capacitarsi sull’ accaduto.
Purtroppo bisogna ricordare che non è il primo agguato, o meglio non è la prima sparatoria con morto avvenuta nelle nostre zone.
Alcuni anni fa la prima sparatoria in questa zona avvenne su Via Napoli davanti ad un negozio di Frutta e Verdura, fu ucciso a sangue freddo un uomo e li si trattò di agguato camorristico. Il secondo fu in Via Pantani, anche li fu freddato un uomo in una Renault 4 rossa. Qualche giorno addietro, per motivi futili, a brucia pelo con un fucile, viene quasi staccata la testa a un agricoltore di Sant’Angelo d’Alife. Ne vanno dimenticate le varie intimidazioni camorristiche avvenute negli anni 80, (altro…)

Anna De SimoneRoccaromana(Ce)-  Anna De Simone è stata riconfermata, per il terzo mandato consecutivo, sindaco di Roccaromana. E’ questo il verdetto delle elezioni comunali nel piccolo paese dell’Alto Casertano. La lista di Anna De Simone, ‘Insieme per continuare’ ha ottenuto 264 voti (39,75 %). Staccato di solo 53 preferenze il gruppo dell’Avv. Emilio Russo, ‘Rinnovamento Libero per Roccaromana’, che ha fatto registrare 211 voti (31,77 %). Infine, la lista di Maria Rosa Lombardo, ‘Roccaromana oltre il 2014′ ha conquistato 189 voti (28,46%). Le schede bianche sono state 4, quelle nulle 6. “Ha vinto la gente che ha apprezzato i valori dell’amicizia, della disponibilità, della coerenza, della correttezza e dell’onesta. Le persone che ci sono state vicine hanno apprezzato il nostro lavoro fatto di valori veri. Da anni ormai ci adoperiamo per migliorare Roccaromana e ricevere ancora una volta il consenso è una grande soddisfazione per (altro…)

KettyAlife(Ce)- In Memoria di KETTY DI CAPRIO la giovane mamma di Alife che morì a soli 26 anni a causa di gravi complicazioni post parto. Gli amici che l’hanno conosciuta ed amata e che (altro…)

« Pagina precedentePagina successiva »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 200 follower