Cellole(Ce)- Il comitato ‘’vittime infortuni sul lavoro’’, nasce come realtà di volontariato ed è costituita da familiari, sopravvissuti, che hanno deciso di unirsi e mettersi a disposizione della collettività, sulla base delle drammatiche esperienze subite. Vittime di errori umani o di eventi naturali che, in entrambi i casi, possono generare danni tali da modificare il corso e il percorso della vita in Continua a leggere

Caserta- La casertana Agnese Ginocchio di origini matesine, ha partecipato alla manifestazione nazionale svoltasi nel capoluogo di provincia in difesa della dignità delle donne: Se non Ora Quando?, organizzata a Caserta dal Coordinamento 13 Febbraio Continua a leggere

Il Video della Manifestazione a cura di Andrea Pioltini fotoreporter

Caserta- Dopo la giornata di manifestazione di venerdi 8 Ottobre a Castelvolturno, durante la quale gli immigrati si sono posizionati alle rotonde e ai bordi delle strada per chiedere più dignità e un salario adeguato, Sabato 9 a Caserta si è svolta una manifestazione alla quale hanno partecipato oltre duemila persone (vedi foto, autore Andrea Pioltini fotoreporter). Hanno fatto sentire la loro voce stanchi ed esasperati da una condizione che li rende schiavi, la maggior parte di loro sono senza permesso di soggiorno e costretti a lavorare in nero. Continua a leggere

Alife(Ce)- Il III Memorial Dask intitolato alla memoria del giovanissimo liceale di origine alifana “Pietro D’Ascoli resta immortalato in questo Video (vedi sopra, realizzazione a cura di Andrea Pioltini, fotoreporter) che racconta attraverso il reportage foto i momenti più importanti  dell’ intera manifestazione. L’ evento si é svolto ad Alife Domenica 11 Luglio 2010 ed ha visto il raduno di writer con la partecipazione del noto writer “Eron”. L’edizione del  “3° Memorial dedicato a Dask- Pietro D’Ascoli” , come mostra il video si  é arricchita di un particolare importante: la cerimonia di passaggio di cambio toponomastica (per concessione del Prefetto di Caserta)  della strada da via “G. Matteotti”  in  via “Pietro (Pietrantonio) D’Ascoli”. La cerimonia di intitolazione é avvenuta  alla presenza del sindaco ff Maddalena Di Muccio, dell’amministrazione comunale, la presenza di don Alfonso De Balsi per la benedizione della nuova via intitolata al giovane Pietro D’Ascoli e della famiglia del giovane. Continua a leggere

Roma-  “IO STO CON EMERGENCY” . Manifestazione nazionale di Emergency – Roma  del 17 Aprile 2010. Il Video comprende l’intervento di Gino Strada, fondatore di Emergency.

Il video é tratto dal reportage fotografico di Andrea Pioltini, fotoreporter collaboratore del nostro portale. Continua a leggere

casa-governo-abruzzo-macerieLa redazione matesina di  Caserta  del portale d’informazione:  “Alto Casertano-Matesino & d”  esprime profondo cordoglio e si unisce al lutto che ha colpito la popolazione della provincia dell’Aquila, e in particolare agli amici e conoscenti  con cui collabora.  

 L’ Aquila/ Caserta- A nome di tutte le testate abruzzesi “Portfolio”, “l’Impronta” e “Svago”e del direttore responsabile Luisa Stifani, vi informiamo che TUTTI i nostri collaboratori stanno bene, ma purtroppo la redazione centrale dell’Aquila è andata distrutta dal terremoto e i colleghi aquilani sono impossibilitati a comunicare. Per il momento i siti sono bloccati e nell’immediato non possono essere ne modificati ne aggiornati. Speriamo al più presto di riattivare i canali di comunicazione e informazione ma al momento non possiamo dare nessuna data certa. Siamo vicini a tutta la popolazione colpita da questo drammatico evento e in particolare a quelle persone che hanno avuto lutti in famiglia come il caporedattore de l’Aquila de “Il Centro” il collega Giustino Parisse. Ringraziamo tutte le persone che ci sono vicine Continua a leggere

Il Movimento per la PACE risponde alla camorra con l’arma disarmanrte della PACE. PACE e PACE a Castel Volturno e in tutto il territorio dominato dai clan dei casalesi & d. Un forte Messaggio di nonviolenza contro tutte le guerre di camorra é stato lanciato dal 1° Circolo didattico retto dalla dott.ssa Comune Patrizia, proprio nel giorno della Festa di S. Francesco d’Assisi, nella quale si celebra la Giornata nazionale della Pace. A lanciarlo proprio i giovani che rappresentano la vita ed il futuro della nostra terra come del mondo.

Castel Volturno(Ce)- (di Nunzio De Pinto) “In vista degli ultimi episodi di violenza accaduti nella città di Castel Volturno, fra cui la strage di camorra nel giorno S. Gennaro, abbiamo ritenuto opportuno  scegliere simbolicamente  questa città in provincia di Caserta per celebrare la “Giornata nazionale della Pace“, la cui ricorrenza annuale cade proprio il giorno 4 Ottobre, festa di S. Francesco d’Assisi patrono d’Italia, e lanciare così un forte messaggio di nonviolenza per dimostrare che é possibile unire le forze per il cambiamento ed il futuro di questa martoriata terra se facciamo emergere ed affermare in e fra noi la cultura del rispetto, della convivenza civile e della Legalità ad ogni logica di sopraffazione e di violenza”. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 208 follower