Frattamaggiore(Na)- (da Aniacom) “Con i fondi che trasferiamo alle scuole medie Capasso e Stanzione e al primo circolo Enrico Fermi creiamo le condizioni affinché anche i bambini che hanno gravi disabilità possano partecipare, con profitto, alle attività scolastiche”. Lo ha detto l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Frattamaggiore, Pasquale Del Prete, sottolineando che “le scuole, con i fondi stanziati, potranno provvedere a garantire la necessaria assistenza specialistica, Continua a leggere

Frattamaggiore(Na)- (di Antonio Iazzetta) Un altro centro campano inserito nell’elenco delle Città d’arte. A ricevere l’importante riconoscimento è stata Frattamaggiore, in provincia di Napoli. “Con l’arrivo in Comune della designazione ufficiale da parte della Regione Campania, si chiude un percorso avviato sin dai primi giorni del mio insediamento perché abbiamo sempre creduto che la nostra città avesse le carte in regola per conquistare questo importante riconoscimento” ha detto il Sindaco, Francesco Russo, sottolineando che “sono tante le motivazioni che hanno garantito a Frattamaggiore questo importante riconoscimento che ci inorgoglisce, ma che ci dà anche l’onere di rispettare, ancor di più, la città in cui viviamo perché racchiude molte testimonianze storiche e culturali che meritano di essere conservate e trasmesse ai nostri figli”. Continua a leggere

Frattamaggiore(Na)- (Antonio Iazzetta Aniacom) “Nei prossimi giorni i Sindaci dei comuni dell’area Assessore Del Prete  a Nord di Napoli e del casertano interessati dalle insopportabili puzze di questi giorni firmeranno un documento in cui si chiederà alle autorità competenti un intervento immediato per risolvere la questione una volta per tutte verificando se la puzza dipende dalla ditta di compostaggio di Orta di Atella”. Lo ha detto l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Frattamaggiore, Pasquale Del Prete(nella foto), che, ieri, ha incontrato i rappresentanti del Comitato Orta nuova insieme ad altri amministratori locali, tra cui il Sindaco del Comune di Grumo nevano, Fiorella Bilancio, che aveva convocato nella sede comunale i rappresentanti del Comitato nato contro la puzza insostenibile che coinvolge i comuni di Orta di Atella, Succivo, Caivano, Frattaminore, Frattamaggiore, Crispano e Cardito. “Qualora fosse confermato che la puzza arriva dall’Eurocompost, l’azienda va chiusa subito senza aspettare altro tempo” ha aggiunto l’assessore. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 201 follower