Sarebbe il caso di ricordare che cosa avvenne il due giugno di sessantasei anni fa. In tale data il popolo italiano decise di dar vita a una Repubblica fondata sul lavoro, abbandonando l’infausta e antidemocratica forma di Stato monarchica che ci aveva appena regalato, dopo sessantuno anni di oppressione e altri venti di fascismo, tre anni di guerra devastante e sanguinosa. Continua a leggere

25 APRILE 2012: si ricorda l’epopea partigiana che portò alla liberazione dell’ Italia dalla occupazione nazifascista. Ma dobbiamo cominciare a ricordare e celebrare anche i tanti PARTIGIANI della libertà che hanno combattuto oltre 30 anni contro quella dittatura militare del SUD Italia che si chiama Mafia e camorra. Dobbiamo Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- 17 Marzo 2010.150° Unità d’Italia nel Capoluogo Matesino, Reportage fotografico della prima parte della giornata a cura di Andrea Pioltini. Celebrazioni in onore del 150° dell’ UNITA’ d’ITALIA . Il Corteo, composto dalle Istituzioni matesine, dalla Guardia di Finanza, dall’Arma dei Carabinieri, dalla Polizia Municipale dall’ Ass. nazionale Cavalieri di Vittorio Veneto, guidato dal Sindaco Vincenzo Cappello,  dalla piazza antistante il Comune si é snodato lungo il corso cittadino in direzione del  Monumento dei Caduti di tutte le guerre. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 205 follower