Casagiove(Ce)- Ha coniato una nuova definizione di Gesù di Nazareth: il primo diffidato della storia. Come a sottolinearne la volontà di ribellione rispetto al malcostume di quell’ epoca. Don Stefano Giaquinto, parroco a Casagiove, ieri sera ha fatto di nuovo ricorso a quella definizione (altro…)

CASAGIOVE(Ce)- (Di Salvatore Candalino)  In merito alla proposta del parroco di Santa Maria della Vittoria, Don Stefano Giaquinto, relativa a fornire ospitalità agli iscritti della sede decentrata del circolo anziani del rione di Coccagna Continua a leggere

CASAGIOVE(Ce)- E’ dalla Chiesa che viene ancora una volta una risposta concreta e soprattutto vincente alla piaga della tossicodipendenza che coinvolge tanti nostri giovani. A Casagiove, la ridente cittadina a ridosso della reggia borbonica, don Stefano Giaquinto (nella foto), parroco della chiesa di Santa Maria della Vittoria, ne è un testimone. Già da anni sulla breccia del disagio delle famiglie e dei giovani, il 16 ottobre 2007 è stato nominato responsabile per il centro-sud della Comunità Incontro di don Pierino Gelmini. La nomina sarà ufficializzata a Capua il 15 dicembre 2007 nel corso di un importante convegno sulle tossicodipendenze. “Noi verso di loro”, è la parola d’ordine di don Stefano. Il suo operato è all’insegna della Cristoterapia. La preghiera ai piedi della Madonna della Vittoria, l’ascolto, il consultorio familiare, la mensa per i poveri, il Camper in giro sulle strade del disagio e dello sbando. “Cristo deve essere amato là dove l’uomo viveContinua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 202 follower