LE PECORE, LA DIOSSINA E LA FIOM

Lettera a Ballarò

Francesca Re David, responsabile organizzativa della FIOM, nella puntata televisiva di Ballarò del 2 ottobre ha dichiarato che “il caso Ilva nasce da una denuncia che abbiamo fatto noi in tribunale rispetto agli effetti sulla salute”.

Con questo comunicato PeaceLink intende specificare quanto segue. (altro…)

Si riporta di seguito il  comunicato con cui  la nostra Organizzazione con la costituenda Rete Nazionale partecipa domani alla manifestazione della FIOM a ROMA, aprendo il corteo con un trattore che è stato autorizzato. Da Caserta parteciperanno alcune delegazioni che si incontreranno in piazza Repubblica dove alle 12,30 si terrà una Conferenza stampa. Nel prevenire ogni possibile battuta idiota e fuori posto si sottolinea che tale partecipazione non ha nulla di ideologico nella storica teoria dei contadini alleati degli operai. Più che alleanza vi sono interessi comuni. La controparte dell’ agricoltura è fondamentalmente e in ogni momento Confindustria: -nel tabacco è emblematico-nel latte- vedi Tanzi e Parmalat -nell’Olio -nel vino-nel pomodoro-nei prezzi dei mezzi meccanici e chimici -nell’uso speculativo dei fotovoltaici e altro. Ma anche adesso nella stessa Mozzarella. Continua a leggere

Pomigliano D’Arco(NA)- «È ovvio che io faccio il mio dovere, e quindi tengo i contatti necessari, e che il governo nel suo complesso è straordinariamente interessato all’ investimento di Pomigliano». Lo ha detto oggi, a Treviso, il ministro del welfare, Maurizio Sacconi. «Siamo interessati – ha concluso – non solo per la realtà, per i lavoratori coinvolti, ma per l’intero Mezzogiorno, perchè l’investimento può e deve rappresentare una svolta per la capacità del Mezzogiorno di attrarre investimenti».
VENDOLA: «IN GIOCO LA DEMOCRAZIA» A Pomigliano è in gioco unaquestione di democrazia, e non solo sindacale. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, che sta partecipando al corteo della Cgil, a Napoli, in occasione dello sciopero generale. Vendola sta mostrando una maglietta con la scritta «Pomigliano non si tocca». «Anche un manager intelligente e planetario come Marchionne – ha detto – deve sapere che c’è un limite alle prerogative del sistema di impresa. Continua a leggere

Castellammare di Stabia(Ce)- I Giovani Democratici di Castellammare aderiscono ufficialmente alla manifestazione cittadina sulla problematica di Fincantieri organizzata dai sindacati Fiom, Fim e Uilm, prevista per domani mattina con concentramento in piazza Matteotti alle ore 9. «Esprimiamo la nostra piena solidarietà ai lavoratori di Fincantieri e dell’indotto – Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 200 follower