Napoli- (da Gigio Rosa) E’ una notizia che ha esaltato tutti gli ascoltatori di Radio Marte, tra cui centinaia di migliaia di tifosi del Napoli che seguono l’emittente da ogni parte del pianeta grazie ad internet. Da oggi, tutti i possessori di iPhone, iPod Touch o iPad, potranno scaricare gratuitamente l’applicazione “Radio Marte” direttamente dall’App Store ufficiale della Apple. La versione 1.0 consente di ascoltare Radio Marte in diretta e di interagire con i conduttori attraverso messaggi e-mail. A breve sarà rilasciata una versione aggiornata dell’applicazione, con numerosi spunti di interazione, notizie sportive, indicazioni su eventi e tutti i dettagli sul mondo della radio Continua a leggere

Napoli- (da Gigio Rosa) Con il 1° anniversario del 31 agosto 2008, passato alla storia per la bufala mediatica ai danni dei tifosi napoletani in occasione di Roma-Napoli, L’ Altroparlante pubblica “Sputtanapoli un anno dopo“. Ad un anno di distanza nessuno si è scusato con la città di Napoli, visto il notevole ridimensionamento dell’ accaduto. Ma “Sputtanapoli un anno dopo” è anche un invito a tutti i tifosi a non cadere nelle trappole (Perché noi prima di essere tifosi del Napoli / siamo tifosi di Napoli) che periodicamente vengono preparate ad arte (Per chi predica la secessione, lo stato separato / un mezzogiorno infuocato fa gioco e voti al suo partito / noi per giornalisti diffamanti diventiamo i briganti /e lui diventa il generale di un nuovo esercito piemontese / che spara fango e offese mentre invece ci dovrebbe le scuse). La canzone, che sarà scaricabile gratuitamente, anticipa l’ uscita del secondo Album de L’ Altroparlante “Finché c’ è rete c’ è speranza” Continua a leggere

Il 4×4 protagonista domenica prossima in Terra di Lavoro

Caserta- (da Gigio Rosa) Si preannuncia come uno dei raduni per “fuoristradisti” più grandi degli ultimi anni, e per dar vita a questo importante evento motoristico, sono scesi in campo alcuni tra i gruppi di appassionati 4×4 di maggior rilevanza, collegati alla F.I.F., la Federazione Italiana Fuoristrada. Partirà domenica 29 marzo alle 08.30 da Casagiove (Ce) e terminerà intorno alle 18.30 in un agriturismo di Castelmorrone (Ce) (e la strada non sarà nè dritta, nè asfaltata), la carovana di fuoristrada e off-road facenti capo ai gruppi “4×4 Adventure Group Caserta”, “Fuoristrada Village” e “Omc 4×4″. Continua a leggere

Napoli- Si concluderà domenica 11 maggio a Napoli in Piazza Dante, l’undicesima settimana nazionale per la donazione d’organo e del trapianto. L’evento, voluto dal Ministero della Salute sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed organizzato in Campania dall’Assessorato alla Sanità della Regione e dall’Asl Napoli Uno, vedrà ancora una volta protagonisti i personaggi di Radio Marte, ormai consolidata emittente ufficiale dell’evento.  La festa chiude una settimana di iniziative ed eventi organizzati a Napoli e in tutta la provincia, dalle associazioni che operano per la diffusione della cultura alla donazione degli organi, coordinate dal Dott. Maurizio Di Mauro, già direttore sanitario dell’U.O. San Giovanni Bosco e responsabile del sistema informativo trapianti della Regione Campania Continua a leggere

Tutte le voci ed i personaggi di Radio Marte, questo capodanno si daranno appuntamento alla maxidiscobirreria Old King di Via Campana a Pozzuoli (Na). Quest’anno il tema è il look “sexy”, che gli ascoltatori, ma soprattutto le ascoltatrici, sono chiamati ad interpretare con il proprio look nella lunga notte di S. Silvestro. Ma il “Capodanno Sexy 2008″, ha di seducente soprattutto il costo del biglietto d’ingresso: 25€ in due, vale a dire che, in prevendita, l’ingresso a tutte le donne è omaggio, purchè accompagnate da un “maschio pagatore”. Continua a leggere

MULAGI: la solidarietà si fa strada. Grande successo per la campagna 5×1000 dell’associazione umanitaria. Milletrecentonove contribuenti hanno espresso fiducia nell’operato della Onlus I Care, destinando il proprio cinque per mille dell’Irpef a sostegno dei progetti a favore della Missione di Mulagi in Uganda, rendendo l’associazione, di fatto la prima tra le Onlus in Campania e tra le prime in Italia. L’occasione di fruire del cinque per mille dell’Irpef ha spinto I Care ad attuare una vera e propria campagna di comunicazione sull’attività della Onlus Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 199 follower