Alife(Ce)-  Avviso per tutti gli amici e lettori di “Alto Casertano-Matesino & d”. Informiamo che é stata appena pubblicata la Galleria fotografica inerente alla  Cerimonia di inaugurazione dell’ Anfiteatro e del Criptoportico di Alife romana. Evento del 25 Aprile 2009 svoltosi ad Alife(Caserta).  Il Reportage foto é a cura di Andrea Pioltini, fotoreporter. Per visualizzare il reportage foto visitare la pagina dei “Reportage fotografici di Alto Casertano-Matesino & d” (il n°37 nell’ elenco). (Cliccare sopra la scritta in alto a dx home page del portale) Continua a leggere

Totari di Alife(Ce)- Il Comitato OLPAC della frazione di Alife(nella foto lo striscione del Comitato. La foto é tratta dal reportage fotografico della manifestazione a cura di Andrea Pioltini, in coda il link di collegamento alla pagina dell’intero reportage) , in particolare il comitato costituito dai residenti delle due vie più popolose in via Olivetole e via Pacifico (da cui prende origine proprio la denominazione OL-PAC ovvero il nome del comitato) stamane(domenica 19) sono scesi in piazza Municipio per presentarsi alla popolazione alifana e per manifestare tutte le ragioni della loro protesta. In particolare il Comitato denuncia una serie di disservizi che fino ad oggi non sono stati ancora risolti. Sono scesi in piazza  Municipio gli oltre cento residenti di via Olivetole e via Pacifico, situate nella frazione Totari di Alife,  per portare all’attenzione di tutti i cittadini i problemi atavici con cui convivono da sempre. Rete idrica, rete fognaria, pubblica illuminazione, sicurezza stradale, viabilità: sono solo alcune delle richieste che il comitato Olpac ha riproposto all’attenzione dell’amministrazione comunale, dopo una sfilza di richieste protocollate in Comune negli ultimi mesi e un duro manifesto di protesta fatto affiggere la scorsa estate. Gazebo e pannelli espositivi con una ricca galleria fotografica che ha documentato la lunga serie dei disservizi che hanno fatto da cornice alla manifestazione di quest’oggi, finalizzata, tra l’altro, ad accrescere sempre più il numero delle adesioni al comitato. Infatti le adesioni sono arrivate e tante da parte della cittadinanza alifana che é stata presente al sit-in in piazza. Abbiamo visto la presenza di molte istituzioni politico – Continua a leggere

Bocca della Selva(Ce)- (da Pro Loco Bocca della Selva) Domenica 7/9/2008 a Bocca della Selva, (foto 1 a sx, da sx: dott. Nicola D’Angerio presidente pro loco, assessore sport Benny Iannitti, Presidente comunità Montana Matese Fabrizio Pepe, Sindaco Piedimonte Matese Vincenzo Cappello e Comandante Guardia Finanza Piedimonte M. Liberato LILIANO. Autore foto Andrea Pioltini, copyright) presso la base degl’impianti scioviari, alle 16,30, si è svolta la premiazione di tutti i partecipanti alla “I° Manifestazione podistica del Matese”, mediante la consegna, da parte delle autorità presenti, di attestati di merito a tutti i partecipanti che hanno concluso il loro percorso, nel tempo massimo stabilito e di una targa per i miglior tempi registrati i ciascuno dei tre livelli di percorso(circa 4 km per ciascun livello). Come è noto, e come evidenziato dai manifesti affissi nella città di Caserta, di Piedimonte Matese e dei paesi del territorio matesino, questa manifestazione programmata dalla Pro Loco di Bocca della Selva, nota località turistica del Matese, con il patrocinio e contributo del Comune di Piedimonte Matese, di Castello del Matese, della Comunità Montana del Matese e dell’Assessorato allo Sport e Turismo della Provincia di Caserta, è stata programmata e realizzata con lo scopo di promuovere sul Matese un turismo ecosostenibile, che possa coniugare i legittimi interessi degli operatori turistici, con la imprescindibile esigenza della tutela del territorio. La partenza dei partecipanti, come da programma è avvenuta al passo di Miralago (foto 2 a dx: Consigliere provinciale Di Franco consegna targa della provincia di Caserta a dott. Nicola D’ Angerio, presidente pro loco Bocca della Selva. Autore foto Andrea Pioltini, copyright) (tenimento del Comune di Castello del Matese), l’arrivo del primo livello , come da programma , è avvenuto a Piano Maiuri Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 203 follower