Casagiove(Ce)- Il prossimo 10 dicembre la Condotta Slow Food di Caserta festeggia il “Terra Madre Day”, la giornata in cui la rete mondiale di Slow Food si unisce per promuovere il cibo locale e produzioni e metodi di consumo sostenibili.
Una vera rivoluzione alimentare globale parte da radici locali.
Slow Food Caserta curerà una mostra mercato delle specialità enogastronomiche della provincia di Caserta negli spazi del Quartiere Borbonico di Casagiove, in via Quartier Nuovo, a partire dalle 17,00, nell’ambito della manifestazione “Tonight”.
Saranno proposti assaggi guidati di vini e di prodotti tipici di Terra di Lavoro, laboratori del gusto e cibo della memoria, tra cui il “caso peruto” e la “pizza figliata”, antichissimo dolce tradizionale natalizio.
Sarà una golosa un’occasione di incontro tra i produttori e i consumatori.
L’iniziativa si svolge con la collaborazione del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Continua a leggere

Caserta- Ultimi giorni per poter iscriversi gratuitamente al concorso gastronomico “Il dolce più buono”, in programma domenica 26 giugno 2011 – dalle ore 10 alle 13 – in Via del Redentore numero 23, nel salone del Museo Diocesano. Entro il termine perentorio del 20 giugno prossimo, infatti, gli aspiranti candidati dovranno far pervenire la propria istanza di candidatura all’indirizzo di posta elettronica ildolcepiubuono@gmail.com , indicando nome e cognome, un recapito telefonico, il nome del dolce e gli ingredienti. Il concorso è promosso e organizzato dagli allievi del corso di comunicazione per addetti stampa presso l’istituto superiore di scienze religiose di Caserta. A giudicare le torte preparate dai concorrenti sarà una giuria composta da quattro persone: Nunzio Bugetto chef e pasticciere in qualità di presidente, Mena Camanzo, Francesco Marconi componenti della condotta Slow Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 208 follower