Piedimonte Matese(Ce)-Si è tenuto lo scorso 10 gennaio un incontro tra sindaci e amministratori del Partito Democratico della zona matesina. All’incontro, promosso dal Sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, e dal vicesindaco Costantino Leuci, hanno preso parte anche l’onorevole Dante Cappello e Achille Natalizio. Erano presenti i sindaci di San Potito Sannitico, San Gregorio Matese, Sant’Angelo d’Alife, Raviscanina, Ciorlano, Gallo Matese, Baia Latina, Ailano, Valle Agricola, Caianello e il vicesindaco di Letino Antonio Orsi. L’incontro ha segnato la nascita di un vero e proprio coordinamento del PD con l’obiettivo di mantenere un confronto costante tra gli amministratori sui problemi di maggiore rilevanza. Tema trattato, infatti, è stato quello della grave emergenza rifiuti e delle possibili prospettive che dovranno essere ricercate non dai singoli comuni, ma da tutte le comunità dell’Alto Casertano, ridando così un ruolo effettivo agli Enti sovracomunali quali soggetti che devono programmare e governare lo sviluppo del territorio. Apprezzamento per l’iniziativa è stato espresso da tutti i presenti e condivisione del metodo nuovo e operativo che è stato adottato. Il prossimo incontro, infatti, si terrà già nella prossima settimana. (Articolo a cura del giornalista matesino Pietro ROssi)
Pubblicatod a red. prov. Alto Casertano-Matesino & d