CASAGIOVE(Ce)-Da Associazione culturale Il Centro di Casagiove(Ce). Richiesta di apertura varco ai cittadini residenti. Lettera inviata: AL SIG. SOPRINTENDENTE ALLA REGGIA DI CASERTA; AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CASERTA; AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CASAGIOVE; AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI SAN NICOLA LA STRADA. Oggetto: Richiesta di apertura varco ai cittadini residenti. I sottoscritti cittadini firmatari, in uno all’Associazione culturale “…al centro…”, con sede in Casagiove (CE) alla Via Liguria n.14, tel. 0823/469292, C.F. 03126900616, che li rappresenta, PREMESSO CHE: essi risiedono nei comuni di Caserta, Casagiove e San Nicola La Strada; in nessuno dei suddetti comuni esiste un parco pubblico per lo svago ed il benessere dei propri abitanti; per sopperire a tale mancanza, sono state stipulate idonee convenzioni al fine di consentire il libero accesso dei cittadini residenti al Parco della Reggia ed al Giardino Inglese; in costanza di tali convenzioni, i cittadini hanno potuto sino ad oggi godere del libero accesso al Parco; da ultimo, è stato inibito l’accesso dei sottoscritti al Parco attraverso la Porta d’Ercole (Via Camusso) con ciò contravvenendo a quanto disposto dall’art. 11 della Convenzione; tale diniego si è rivelato particolarmente disagevole in costanza del notevole transito per mezzo della suddetta Porta. Tutto ciò premesso i sottoscritti, CHIEDONO il sollecito ripristino dell’accesso al Parco attraverso la Porta d’Ercole nonché la sua estensione anche ai giorni feriali; INVITANO le SS.LL., per quanto di propria competenza, a porre in essere tutte le misure atte al rispetto delle suddette convenzioni ed a ricercare idonee soluzioni per consentire la fruizione della Porta d’Ercole in tutti i giorni di apertura al pubblico della Reggia. IL FATTO: Sabato mattina, l’Associazione culturale “…al centro…” di Casagiove, per opera di alcuni suoi associati, tra i quali il Presidente Roberto Corsale, Consigliere comunale della Città di Casagiove, il segretario Giuseppe Avizzano ed il Presidente onorario Giovanni De Caprio, già Assessore provinciale alle Risorse umane, si è resa promotrice di un’importante iniziativa di interesse collettivo. L’INIZIATIVA: L’Associazione ha allestito un piccolo stand in Via Camusso (frazione Ercole di Caserta) nei pressi del varco che permette l’accesso ai giardini di Palazzo Reale. LA FINALITA’: L’iniziativa è finalizzata a promuovere una petizione popolare affinché l’accesso al Parco attraverso il varco di Via Camusso, sia consentito in tutti i giorni della settimana, prevedendo eventualmente, un presidio stabile con un dipendente del Ministero che, accertata la residenza dei cittadini, ne consenta l’accesso gratuito. E’ noto infatti che per i cittadini residenti nelle Città di Casagiove, Caserta e San Nicola la Strada, l’ingresso alla Reggia è gratuito laddove venga esibito un documento di riconoscimento. Ricordiamo che gli accessi al Parco di Palazzo Reale sono: l’ingresso principale di Viale Dohuet, attualmente disagiato per via dei lavori di riqualificazione che interessano la zona, l’ingresso di Via Tescione e l’ingresso di Via Camusso, frazione Ercole. Nelle scorse settimane, per motivazioni poco chiare, l’accesso al Parco attraverso il varco di Via Camusso era stato impedito a centinaia di persone che abitualmente usufruiscono del Parco Reale per passeggiare, correre in bici e fare jogging, impedendo di fatto a molti di accedere alla Reggia. IL RISULTATO: Notevole la partecipazione alla petizione con oltre 200 adesioni raccolte nella sola mattinata di sabato e si prevede di raccoglierne altrettante nella mattinata di domenica. AZIONI SUCCESSIVE: Destinatari della petizione saranno la Sovrintendenza ai Beni culturali e i Sindaci delle Città di Casagiove, Caserta e San Nicola la Strada. Tale varco è stato temporaneamente ripristinato ma l’iniziativa mira a sensibilizzare le Autorità competenti affinché si attivino per rendere definitiva la fruibilità del varco di Via Camusso a tutti i cittadini interessati. ASSOCIAZIONE CULTURALE…al centro…Via Liguria n.14 – 81022 Casagiove (CE) www.assoalcentro.it
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”