Faicchio(Bn)- Cala il sipario – domenica 29 giugno – a Faicchio (BN) sulla VII edizione della “ Festa medioevale”. Un’ultima giornata di festa contraddistinta da un programma particolarmente ricco. In particolare, grande attesa c’è per lo svolgimento della suggestiva Quintana Storica, gara di abilità e destrezza nella quale si cimenteranno otto cavalieri, ciascuno rappresentante una delle otto contrade in gara, che assegnerà i punti decisivi per la conquista del Palio. Punti che si andranno ad aggiungere agli altri già conquistati dai contradaioli di Favicella, Caudara, Casali, Cortisano, Fontanavecchia, Macchia, Marafi e Massa nelle gare già disputate: Palio della Botte, Tiro alla fune, Palo della Cuccagna.  Ma, l’ultima giornata di festa offrirà molte altre attrattive. Da non perdere sicuramente la spettacolare esibizione degli Archibugieri “Sant’Anna” di Cava dei Tirreni e quella degli spadaccini del gruppo storico “I Normanni di Ruggiero”. Da vedere anche il sempre avvincente Palio degli Arcieri. Tra l’altro, il programma della giornata di chiusura della kermesse medioevale si aprirà (inizio ore 9.00) con un convegno previsto nella Sala delle Armi del Castello Ducale e che vedrà le relazioni di Emilio Bove sul tema “Alimentazione e medicina medioevale” e di Rosario Di Lello sul tema “Bestemmie, insulti e parolacce nel Sannio Medioevale”. Saranno presenti inoltre: Claudio Velardi (assessore regionale Turismo e Cultura); Aniello Cimitile (presidente della Provincia di Benevento); Carlo Falato (assessore provinciale Sport e Cultura); Mario Borrelli (sindaco di Faicchio); Nino Lombardi (presidente della Comunità Montana del Titerno); Luigi D’Anna (amministratore EPT di Benevento); Antonio Meola (presidente provinciale ACLI); Giuseppe Donatiello (presidente Unione Conf-Commercio Benevento), Antonio Mongillo (preside Istituto Tecnico per il Turismo di Faicchio). L’incontro sarà moderato dal giornalista Vincenzo Palmieri. Questo il programma completo della giornata di domenica: (mattina – a partire dalle ore 9.00): convegno presso la Sala delle Armi del Castello Ducale; a seguire Corteo Storico; Musici e Sbandieratori Borgo San Nicolò; Esibizione degli Archibugieri “Sant’Anna” di Cava dei Tirreni; Esibizione spadaccini “I Normanni di Ruggiero” di Vairano Patenora; Palio degli “Arcieri”; (pomeriggio – a partire dalle ore 19.00): Corteo Storico; Palio della Quintana; Musici e Sbandieratori Borgo San Nicolò; Esibizione degli Archibugieri “Sant’Anna” di Cava dei Tirreni; Esibizione gruppo storico e spadaccini “I Normanni di Ruggiero” di Vairano Patenora; Proclamazione della contrada vincitrice del Palio.  Info: www.festamedioevalefaicchio.it

(Comunicato inviato da Vincenzo Palmieri)

Pubblicato da red. prov.” Alto Casertano-Matesino & d”