L’atleta pedemontano vince il 1 Gran Fondo del Matese di MTB e festeggia la sua 50^ vittoria in assoluto della promettente carriera

Alife(Ce)- Domenica 13/07/’08 si è svolta ad Alife (CE) la 1^ Gran Fondo di Mountain Bike del Matese(leggi), sotto l’ottima organizzazione del neo-nato G.S. Comunità Montana Zona del Matese, e valevole come ultima tappa del Giro della Campania Off Road ’08 di MTB. Il percorso, un unico anello di 46 Km, era dislocato interamente nel Parco Regionale del Matese e prevedeva una difficilissima salita iniziale di 9 Km, dove tutti gli atleti sono stati costretti a scendere a piedi per la forte pendenza e per il fondo molto sdrucciolevole e un’ultima parte caratterizzata da brevi “strappi” in salita che hanno messo a dura prova le gambe dei partecipanti. Alle ore 10 circa i 70 partecipanti, provenienti da Campania, Molise e Puglia hanno cominciato a darsi battaglia sulle prime rampe della salita iniziale e, subito, Luigi Ferritto (nella foto a dx), portacolori del G.S. Montecornobike-TEAM GIANNINI, e Andrea Delli Noci, portacolori del G.S. Ciclica, hanno preso il largo dal resto del gruppo affrontando insieme la prima “dura” salita. Il duo al comando ha proceduto insieme fino al 18 Km quando Delli Noci ha avuto noie meccaniche alla bici e Ferritto si è ritrovato da solo al comando della gara ed ha affrontato i restanti Km in fuga solitaria godendosi le meraviglie dei luoghi attraversati e da lui ben conosciuti visto che queste sono le sue “vie” di allenamento quotidiane. Dopo circa 1 ora e 50 minuti, Luigi Ferritto ha tagliato vittorioso il traguardo ricevendo tanti applausi dai suoi conterranei e festeggiando in “casa” la 50^ vittoria assoluta della sua carriera agonistica. A circa 10 minuti è sopraggiunto secondo all’arrivo, nonostante una caduta nell’ultima scivolosa discesa, un se mpre ottimo Antonello Fasulo, portacolori del G.S. Esercito. Terzo al traguardo è giunto un rinato Wonderly Michael (ASD New Valley) che tra i monti del Matese esprime sempre ottimi risultati. Quarto è giunto un altro atleta locale, Nicola Di Lauro del ASD Center Bike Libertas (originario di Alife), alla sua prima gara in MTB. Quinto sul traguardo si è classificato il “sempre verde” Pierluigi Pagliaro del G.S. Center Bike Casagiove e autore sempre di ottimi risultati. Tra le donne la vittoria è andata a Mariateresa Mosca (Reaction Velo Sport Sant’Aniello). Ottime le premiazioni, effettuate dal Presidente della Comunità Montana del Matese dott. Fabrizio Pepe, dall’Assessore allo Sport della Comunità Montana del Matese Angelo Ferrazzano e dal Sindaco di Piedimonte Matese Avv. Vincenzo Cappello, a base di stupendi vasi in ceramica fatti a mano da un artista del posto. A seguire un ricco pasta party che ha soddisfatto tutti i partecipanti. Effettuate anche le premiazioni del Giro della Campania Off Road ’08 i cui vincitori sono:

Ferritto Luigi (G.S. Montecornobike-TEAM GIANNINI) cat. Master Sport ed Assoluta
Rubino Sabato (Bike e Sport Team) cat. Master 1
Pella Giovanni (U.S. Giannini Bike’s) cat. Master 2
Ginelli Massimo (ASD MTB Vesuvio) cat. Master 3
Sodano Giovanni (ASD Center Bike Casagiove) cat. Master 4
Panagrosso Ferdinando (ASD New Valley) cat. Master Over
Salza Michele ( Team Co.Bo. Pavoni) cat. Elite
Mosca Mariateresa (Reaction Velo Club Sant’Aniello) cat. Donne

Un complimento per l’ottima organizzazione del Giro della Campania Off Road ’08 va al Comitato Regionale della Federciclo e, soprattutto, al responsabile del settore fuoristrada Pietro Amelia che riesce ad unire, in modo egregio, l’attività di atleta e quella di coordinatore del settore fuoristrada. (Comunicato inviato da sport and search)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”