alternativa all'emergenza rifiuti: compostaggio

24/07/08 QUESTO SONO IO…..ADERISCO AL PROGETTO (COMPOSTIAMOCI BENE IN CASA). Non restiamo soli, perché uniti siamo forti e concentrati.

Vairano Scalo(Ce)-Noi siamo ‘quelli di YouTube’, di internet’.. quelli che le informazioni se le scambiano da soli, che il tg se lo fanno, mnon lo inventiamo come quella scatola chiamata tv …… non voglio pensare che siano tutti uguali, non voglio pensare che siano tutti corrotti altrimenti non vi scriverei, credo in voi come credo in dio, mi rifiuto di credere nella chiesa che rimane ferma e sempre distante, e la prima potenza mondiale,potrebbe far tanto invece…assente ma e sempre presente dopo….. si dopo…quando e troppo tardi, ma pregano per le nostre anime e tu preghi e ti lasci ingannare e credi che sei tu sbagliato, basta poco per ritornare in piedi, ritorni sulla tua battaglia e spariscono di nuovo… Noi siamo quelli che si producono da soli perfino l’energia. Perchè si può. Perchè si deve. Come quelli che credono NEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO, la passione per la sua vita e quella del prossimo, il sole energia sana, il vento energia pura, capace di far volare qualsiasi cosa, la nostra vita e appesa al filo come un piccolo aquilone,  che vola sempre piu’ alto,  libero nella sua liberta’ il vento che porta l’ebrezza della vita. Quelli che non lo fanno notizia per soldi…..ma per una giusta causa. Anche, se vengono! Ma in ogni caso c’è una strada da percorrere, un mondo da costruire, un futuro da rendere possibile. C’è un’illusione, la stessa di tanti altri che ci hanno preceduto,  di tanti che ci seguiranno, che non è di destra e non è di sinistra, io mi sento di appartenere al partito (DI DIETRO) l’unico partito che ci aiuta in molte battaglie, come quella del rifiuto,mi rifiuto di abbassare la testa, mi rifiuto di credere che quello che facciamo sia tempo perso,
dopo mesi che scrivo centinaia di post, di lettere considerate inutili, ma cosi facendo diamo una sveglia, un segnale per chi credeva di sapere, chi credeva che il suo voto era giusto. Voglio ringraziare tutti quelli che leggono la mia posta,che ingiustamente intaso, ma certe cose si fanno per il bene comune, come quando leggevo l’ultimo articolo di MONTANARI, ” mio figlio giocava e io ero al computer, mi scendevano delle piccole lacrime, non posso immaginare che i nostri figli dovranno fare le stesse nostre battaglie, mi chiedo se riusciranno, in questo, se il signore gli dara’ la forza di sconfiggere il falso della politica”. Perchè voglio credere sia qualcosa che ci accomuna tutti: l’illusione di lasciare un mondo più onesto di come l’abbiamo trovato. QUESTA TERRA NON CI APPARTIENE. Siamo di passaggio, dobbiamo lasciarla pulita,  per questo l’unica cosa che posso fare lottare, mi aspetto solo che finisca nel modo migliore. saluti da frank (Francesco Rossi)

Leggi articolo correlato all’argomento. Proposta da Francesco Rossi: Vairano Scalo(Ce)- Rifiuti: “Compostiamoci bene”. Proposta di compostaggio domestico a cura di Francesco Rossi

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads