Pescasseroli(Is)- (di Michele Visco)Pnalm: “I giorni dell’orso”. Ecco la nuova manifestazione organizzata dal parco in collaborazione con il comune di Pescasseroli e varie associazioni. Una due giorni dedicata all’orso bruno marsicano. Il Pnalm in collaborazione con numerose associazioni naturalistiche e vari enti ha organizzato per venerdì 26 e sabato 27 settembre una due giorni interamente dedicata all’orso bruno marsicano denominata “I giorni dell’orso“. L’evento patrocinato da comune di Pescasseroli prenderà inizio con il convegno di venerdì mattina all’interno del centro natura di quest’ultimo paese, alla presenza del presidente Giuseppe Rossi. Per l’occasione si discuterà dei “Terreni per l’orso“. Presenzieranno inoltre Nunzio Finamore (sindaco di Pescasseroli), Aldo Pezzana (presidente della fondazione Erminio e Zel Sipari), Luigi Vicinanza (direttore del quotidiano “Il Centro”), Roberto Di Vincenzo (presidente di Carsa Edizioni), Germano Tomei (presidente dell’associazione italiana per la Wilderness), Germano Tomei  (segretario generale dell’associazione italiana per la Wilderness), Giovanni Potena (dirigente Corpo Forestale dello Stato), Raffaele Cortellessa (vice-presidente dell’associazione italiana per la Wilderness), Gian Carlo Fassio (ex generale di cavalleria), Paolo Ciucci (ricercatore università “La Sapienza”) e Vittorio Ducoli (direttore del Pnalm). I lavori saranno coordinati dalla scrittrice Dacia Maraini. Subito dopo il convegno alle ore 12 ci sarà la visita al terreno dedicato all’orso bruno marsicano a cura dell’associazione Wilderness che preserva spazi naturali selvaggi e il rinfresco in località Colli dell’oro. Sabato 27 settembre presso il casone Antenucci a Civitella Alfedena si svolgerà un incontro denominato “Insieme per la Salvaguardia” organizzato dal quotidiano abruzzese “Il Centro” e dalla “Carsa edizioni”. Un appuntamento veramente da non perdere riservato all’orso bruno marsicano che vive solamente nell’Italia centrale con una popolazione storicamente preservatasi soprattutto all’interno del Pnalm e nelle zone adiacenti. (Articolo a cura del giornalista MICHELE VISCO)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”