Monteroduni(Is)- (di Michele Visco) Lunedi mattina appuntamento con la festa provinciale del corpo di Polizia Penitenziaria. La cerimonia si svolgerà presso il castello Pignatelli. Agenti di Polizia Penitenziaria in festa questa mattina a Monteroduni. I custodi dell’ordine all’interno dei carceri molisani e della provincia pentra si incontreranno lunedi mattina presso il castello Pignatelli a partire dalle ore 10.30. Come cita lo slogan coniato per l’occasione, “Al servizio del paese“, gli agenti di Polizia Penitenziaria, presenzieranno in gran numero per l’occasione. Il programma dell’evento prevede in primis la riunione del picchetto d’onore. Subito dopo ci saranno i saluti e gli interventi di monsignor Salvatore Visco (vescovo di Isernia-Venafro). Per l’occasione verrà recitata la preghiera dell’agente di Polizia Penitenziaria, la lettura del messaggio del capo del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e la lettura del messaggio del ministro della Giustizia. Infine, in chiusura di manifestazione si alterneranno gli interventi del comandante di reparto di Polizia Penitenziaria della casa circondariale di Isernia, del direttore capo della casa circondariale di Isernia e la consegna degli attestati di benemerenza. Gli agenti di Polizia Penitenziaria, il comandante di reparto, vice commissario Maria Elisa Finauro e il direttore Barbara Lendini invitano tutti a partecipare. (Articolo a cura del giornalista Michele Visco)
Pubblicatod a red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”