Piedimonte Matese(Ce)- (da red. cron Matese AC-M&d) )Tre pluripregiudicati di Arzano, nel napoletano, sono stati arrestati in flagranza dai carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese al comandod el capitano Salvatore Vitiello (nella foto) mentre svaligiavano una villetta su tre livelli nella periferia della cittadina casertana di Piedimonte Matese. La banda era specializzata in questo tipo di rapine, come indicano anche gli ‘arnesi’ sequestrati durante l’arresto: fiamma ossidrica, trapani, furgoni per portare la refurtiva ed altro; il ‘colpo’ prevedeva il furto non solo di preziosi, ma anche di mobili e, in caso, casseforti. I tre hanno precedenti per associazione a delinquere, oltre che per reati contro il patrimonio o la persona. Secondo gli investigatori, sarebbero da imputare quattro colpi simili, messi a segno negli ultimi dieci giorni (Comunicato da redazione cronaca Matese del portale  Alto Casertano Matesino & d)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”