CAPUA(Ce)-  (di Antonio Gaudiano) – Si é tenuto stamane, domenica 1 febbraio, nell’ambito della celebrazione della 31a Giornata per la vita, la festa per il primo anno di costituzione de “Una Rete per la Vita“.  Fortemente voluta dall’arcivescovo di Capua mons. Bruno Schettino (nella foto al centro insieme al gruppo immigrati del Centro Fernandes di Castelvolturno, il padre comboniano Giorgio Poletti e l’ambasciatrice di Pace Agnese Ginocchio, nella scorsa giornata della Pace), la rete ha ricevuto l’assenso di circa quaranta associazioni sia cattoliche che laiche che svolgono il loro volontariato nell’ambito della Diocesi di Capua. Ma si dovrà passare ora all’adesione vera e propria, mediante sottoscrizione di una scheda di adesione. Mettere in rete tutto il volontariato è l’idea che sta alla base di questa nuova esperienza organizzativa, che lentamente, tra mille difficoltà, sta vedendo la luce. In questo primo anno si è proceduto a censire le organizzazioni di volontariato presenti sul territorio; a fare loro l’invito a collaborare, ma soprattutto è servito a conoscersi: sapere che c’erano anche altri che si interessavano di chi ha bisogno. Si tratta di continuare in questo cammino solo iniziato. Intanto si è pubblicato un blog (www.unareteperlavita.wordpress.com) , che potrà essere strumento indispensabile per partecipare agli altri le attività che via via le singole associazioni vanno facendo. Prossimi obiettivi: la costituzione di un “indice delle associazioni”, dove le varie organizzazioni si “raccontano”, dicendo scopi e obiettivi della loro organizzazione.  Nonché la redazione di una “Carta dei servizi”, della quale le singole associazioni si faranno carico, per la parte che a loro compete. Conoscere quali sono i diritti che chi è nel bisogno possa vantare nei confronti delle istituzioni, rappresenta un elemento di conoscenza insostituibile. Molte volte ciò che spetta per diritto, viene fatto passare per un “piacere fatto”. IL programma si é suddiviso in questa maniera:
– Ore 9,30 S. Messa in Cattedrale celebrata dall’arcivescovo mons. Bruno Schettino;
– Ore 10,30 la celebrazione della 31° Giornata per la Vita si svolgerà presso la sala consiliare del Comune di Capua. A seguire sarà celebrato il primo anno di vita de ” Una Rete per la vita”. (Articolo a cura del giornalista dott. Antonio Gaudiano)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”