Elezioni comunali Alife ‘09. Su suggerimento di lettore (Referendum alifano ) e come anticipato nell’ultimo articolo pubblicato sull’argomento vi informiamo che accanto al primo sondaggio in data odierna é stato attivato anche il sondaggio n°2 (vedere in coda). Ovviamente attendiamo da voi ancora altri nomi di ‘papabili’, per aiutarci a completare la lista. Vi rinnoviamo l’appello, nel pieno dello spirito di trasparenza, di chiarezza e di Legalità e soprattutto per cercare di capire qual’é la reale volontà della società civile alifana,  a voler esprimere una sola volta la vostra preferenza evitando di ripetere il voto (o di far votare) da altri computer …  Facciamo appello al vostro buon senso e alla vostra intelligenza. Se avete realmente a cuore il bene di Alife seguite il nostro consiglio.  Continuate a scriverci ad inviarci i vostri pareri, interventi e programmi sulla rinascita di Alife.  Da queste pagine cerchiamo di creare una sorte di rete di comunicazione per dare voce alla volontà della società civile alifana e per dare un valido, democratico e costruttivo contributo per il cambiamento di Alife attanagliata da tanti problemi.  Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: “Speciale Alife Elezioni Comunali 09″ . Di seguito l’ultimo intervento pervenuto dal nostro lettore “Xander”

INTERVENTO di ‘XANDER‘ su politica alifana: “Medico pensa a curare te stesso e  il prossimo…”

Alife(Ce)- (Di Xander) gentile redazione, tra i tanti nomi di papabili sindaci emergono
molto spesso, nomi di medici. Io personalemente non sono molto favorevole  che un medico intraprenda la carriera politica per varie motivazioni:  il medico ha un compito principale quello di curare i malati. Molte  volte mi è capitato di sentire mamme o malati alifani, che in orari serali o giorni festivi hanno provato a contattare qualche medico, ma invano e senza successo; sono stati infatti costretti a recarsi in ospedale, perchè non avevano trovato alcun medico disponibile a venirli a visitare. Solo sotto periodo elettorale è capitato che fossero disponibili per le visite a domicilio… Allora io mi domando:  questi medici perchè hanno fatto il giuramento Ippocrate, se poi lo infraggono? Io penso ci debba essere  una legge che dovrebbe vietare le candidature di medici, perchè loro possono  far leva anche pisicologicamente sulle persone, ad esempio ricattanto un vecchietta, che se non da il voto al medico, non la va a visitare più. Certo non é il caso di Alife (per fortuna), ma sarebbe opportuno che i medici siano esclusi dalla carriera politica oppure se proprio vogliono intraprenderla si sospendano dall’ esercitare la propria attività di medico e poi magari riprenderela a mandato politico finito….Spero  nel senso di responsabilità di tutti i medici….Grazie per l’attenzione e saluti a tutta la redazione e i lettori di “Alto Casertano-Matesino ” (da Xander, un alifano)

Vota Sondaggio n°1(indicativo):

Vota Sondaggio n°2 (indicativo):

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”