Ruviano(Ce)- (di Sessa Rocco) Allo scopo di approfondire le tematiche inerenti la conoscenza e le peculiarità del Patrimonio Boschivo di Ruviano (CE) ma anche le modalità più efficaci di gestione e valorizzazione di tali beni della comunità, il giorno giovedì 26 febbraio 2009 a partire dalle ore 19.00 si è tenuto il Convegno dal titolo “Ambiente e Territorio” presso la sala consiliare del comune casertano. L’iniziativa pubblica è stata fortemente voluta dal Pd e dall’amministrazione comunale di Ruviano. Presenti all’evento Il Sindaco di Ruviano, Roberto Cusano, il Segretario della locale sezione del Pd, Marcella Fazzone, la delegata provinciale de Pd, Marina Di Sorbo e Filippo Coppola del Pd di Ruviano. Molti cittadini e amministratori hanno partecipato all’evento in cui si è parlato di promozione di una corretta gestione delle zone boschive evidenziando le problematiche relative alla gestione del territorio attraverso politiche condivise tra le varie autorità preposte a questo compito. All’incontro è stata presentata la proposta di affidare la gestione dell’ampio patrimonio boschivo a società esterne affinché se ne garantiscano la tutela e la fruizione anche a scopi turistici Secondo Giovanni Cusano dell’esecutivo provinciale del Pd, “Il convegno di giovedì scorso è stato un utile occasione per fare chiarezza su tutta la vicenda, è evidente – continua Cusano – che le polemiche di alcuni contro questa iniziativa sono solo strumentali. Penso che l’iniziativa del Pd e dell’amministrazione sia corretta è finalizzata alla conservazione e alla difesa del patrimonio boschivo di Ruviano. (Comunicato a cura del giornalista Sessa Rocco)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”