Piedimonte Matese(Ce)- (di Pietro Rossi) Consegna di diplomi ieri mattina per numerosi funzionari comunali di tutta la provincia di Caserta, i quali hanno conseguito l’abilitazione all’esercizio della funzione di Ufficiale di Stato Civile. Tra i diplomati figurava il funzionario del comune di Piedimonte Matese Giancarlo Scappaticcio, che per oltre vent’anni ha svolto, in veste di delegato, il ruolo di Ufficiale di Stato Civile, costituendo inoltre un punto di riferimento per i colleghi dei comuni circostanti, anche a fronte della maggiore popolosità del capoluogo matesino. Dopo aver frequentato i corsi previsti dal D.p.r. 396 del 2000, a Scappaticcio &e grave; stata così riconosciuta dal Ministero dell’Interno l’abilitazione professionale alla funzione, alla presenza anche del sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello, che ha subito espresso vive congratulazioni al funzionario comunale. Alla cerimonia di consegna dei diplomi, tenutasi nella Prefettura di Caserta, hanno preso parte il prefetto Ezio Monaco, i viceprefetti e tutti i sindaci dei comuni coinvolti, la cui presenza era stata richiesta dal Dott. Monaco. (Articolo a cura del giornalista matesino Pietro Rossi)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”