vernelle-alife1Alife(Ce)- L’Agriturismo Vernelle Country Resort, sabato 28 Marzo 2009 in collaborazione con l’azienda vinicola “A Casa” vi invitano per il ciclo di incontri: “Matese & Enogastronomia“. Degustazione di: “Straccetti di Bufalo con Irpinia Aglianico & Piedirosso”. Seguirà l’esibizione della Danza del Ventre: “L’Harem di Nadira”. Ticket Euro 15. Prenotazione obbligatoria. Info: Vernelle Via Vicinale Vernelle (Contrada Vernelle) 281011 Alife(Ce) . Tel 09823/787091. Email: info@vernelle.it. Sito: www.vernelle.it (Comunicato da segreteria Vernelle)

Seguono info su Azienda Agriturismo Vernelle Alife(Caserta)

La “Vernelle Country Resort“, è situata nella piana del comune di Alife, in uno scenario particolarmente suggestivo, immersa nella verdeggiante campagna ai piedi del massiccio del Matese tra boschi di pioppi e il corso fluviale del Volturno. Dal recupero di un vecchio casale abbandonato, è nato un villaggio turistico, che si sposa perfettamente con il territorio, del quale ne valorizza la bellezza e la storia.Presso l’azienda è possibile, trascorrere intere giornate in pieno relax, potendo usufruire di una ampia serie di attività. Fiore all’occhiello della struttura è l’attrezzato maneggio con annessa scuola di equitazione: Parsifal Team Horse (www.parsifalteamhorse.it); gia sede di alcune manifestazioni di gare regionali, nonché di manifestazioni ludiche per la valorizzazione dell’arte equestre. Sede inoltre di importanti corsi di formazione per esperti del settore. L’azienda dispone inoltre di ampia sala conferenze, per Fiere, Mventi e Meeting. E in funzione presso l’azienda un reparto enoteca e winbar, dove è possibile degustare molti dei vini Campani e non solo, accompagnati da prelibatezze gastronomiche preparate dai nostri schef. Completano il tutto, il parco giochi per bambini, il campetto di calcetto e l’area parco fluviale. Di prossima apertura la BioPiscina, che con appropriati accorgimenti tecnici, elimina l’uso di tutti quei elementi non benefici alla salute (vedi Cloro), permettendo la fruibilità della stessa nel rispetto di tutti i parametri microbiologici richiesti.

Posizione Geografica: Pianura, lungo il parco fluviale del fiume Volturno.

Appartamenti: Bungalow in pietra di tufo indipendenti, con giardinetto annesso.

Attività in azienda: Ristorazione, Pernottamento, Equitazione, Fattoria Didattica, Trakking, Tiro con l’arco, Parco giochi, Osservazione uccelli, Zoo della fattoria, Pesca, Mountain bike, Piscina, Emporio prodotti tipici enogastronomici, Fiere, Convegni e Eventi.

Attività nelle vicinanze: Escursioni sul massiccio del Matese, Speleologia, Sci, Deltaplano, Escursioni in Fuoristrada, Acquapark, Tennis.

Note: Servizio disabili, ammessi animali.

COME ARRIVARE :

Da Caserta: prendete direzione Piedimonte Matese, circa 6 km prima di Pidimonte Matese, passate il ponte sul fiume Volturno (ponte Margherita), 800 ml dopo il ponte, svoltare a destra e proseguire per altri 800 ml, sulla destra troverete una via sterrata, dopo 200 ml siete arrivati.

Da Caianiello: all’uscita dell’autostrada prendere la SS Telesina in direzione Benevento, dopo circa 20 km, uscite a Dragoni e proseguite a sinistra in direzione di Pidimonte Matese, passate il ponte sul fiume Volturno (ponte Margherita), 800 ml dopo il ponte, svoltare a destra e proseguire per altri 800 ml, sulla destra troverete una via sterrata, dopo 200 ml siete arrivati.

Da Benevento e/o Maddaloni: prendere la SS Telesina in direzione Caianello, uscite a Dragoni e proseguite a destra in direzione di Pidimonte Matese, passate il ponte sul fiume Volturno (ponte Margherita), 800 ml dopo il ponte, svoltare a destra e proseguire per altri 800 ml, sulla destra troverete una via sterrata, dopo 200 ml siete arrivati.

Luoghi da visitare nelle vicinanze:

» Museo Provinciale Campano
» Comune di Letino e la sua storia
» Comune di Vairano Patenora e la sua storia
» Comune di Presenzano
» Lago Matese
» Castello Medievale di Vairano Patenora

» Castello (Torri Aragonesi)
» Teatro romano di Teano
» Le Ciampate del Diavolo
» Centrale Idroelettrica Enel

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads