preside-clemente-docenti-pascoli-e-agnese-ginocchio1Casagiove (Ce) – In occasione della giornata nazionale della Legalità e delle Pari opportunità, la scuola Secondaria di I grado “G. Pascoli” di Casagiove, retta dalla Dirigente scolastica dott.ssa Rosa Maria Clemente, ha organizzato una significativa manifestazione  dal titolo: “La Scuola adotta i Diritti Umani“. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale di Casagiove, si è tenuto lunedì 30 marzo nel Cineclub Vittoria ed ha visto impegnate tutte le classi dediritti-umani-pascoli-scuolalla media. Si é aperto con i saluti delle principali autorità: della dirigente scolastica Clemente, del presidente del Consiglio d’istituto dott. Stefano Pontillo e dell’assessore alla cultura Raffaele Di Pippo, che ha portato anche i saluti del sindaco Vincenzo Melone, assente per impegni di lavoro Ogni classe ha affrontato diversi aspetti collegati ai i diritti umani, alle pari opportunità, alla Pace e alla memoria, frutto dei lavori e delle riflessioni svolte nei percorsi di educazione e formazione scolastica sui Diritti inviolabili dell’Uomo e del cittadino. In Italia, in Europa e nel mondo: “Tutti i Diritti sono per tutti gli uomini”. La Dirigente scolastica Rosa Maria Clemente, é fortemente impegnata da anni sulle importantissime tematiche ambientali, della legalità, dei Diritti umani e della Pace. Il risultato ottenuto dalla coro-scuola-pascoli-casagiovemanifestazione é stato più che eccellente.  Grande partecipazione da parte dell’intero corpo docente e degli alunni tutti dell’intera scuola. In particolare é da evidenziare il lavoro svolto dalle referenti del progetto legalità: prof.ssa Rosanna Menditto e prof.ssa Savina Gravante, coordinatrici dell’ intera manifestazione. Il primo argomento trattato é stato: “La Storia insegna il valore della Libertà” , Il valore dell’Identità nazionale dal Risorgimento alla Costituzione Repubblicana, con la performance delle classi III F e III H, la rappresentazione teatrale della classe III F e “Voci dal nostro passato ” delle Classi III F e III H. Il secondo argomento è stato a cura delle classi I – II – IIIB: Diritto alla Dignità,  “Il forestiero ( immigrato, clandestino)  dimorante fra noi voi lo tratterete come colui che é nato fra voi “. E’ seguito: Diritto alla PACE, Presentazione video sulla Pace e canzone “Girotondo” di De Andrè e poesia sul bambino soldato, a cura delle classi I e III I. A seguire l’Intervento d’impegno per la Pace e i Diritti umani, a cura dell’ ospite della giornata: la cantautrice e Testimonial della Pace Agnese Ginocchio, con la presentazione del video-canzone dal titolo: “Tutti i Diritti Umani di e per tutti gli uomini“. Agnese Ginocchio inoltre ha espresso parole di compiacimento alla Dirigente scolastica Clemente e alle docenti Menditto e Gravante per l’eccellente lavoro svolto sulla Pace, Legalità e sui Diritti Umani presentato dagli studenti della scuola Pascoli. A seguire il quarto argomento trattato: Diritto alla salute e all’Istruzione, “Il trenino dei diritti: salute e istruzione” a cura delle classi I C- I E-II C e III E.  Quarto argomento trattato: Diritto ad essere difesi da prepotenze e soprusi, “l’amicizia é il sentimento più necessario per vivere. Intervista ad una camorrista, a cura delle classi I e III G. Quinto tema: Diritto alle Pari Opportunità. Gli alunni delle Classi I – II e III L hanno presentato il video:  Donna e Costituzione. A seguire:  “Breve storia dell’emancipazione femminile in Italia”, a cura degli alunni delle Classi I- II e III A. Sesto argomento trattato: “Diritto alla Libera Espressione“, canzone “Pensa” a cura della Classe II E. Settima tematica: “Diritto al Lavoro“, “Dammece da fa, jamme tutt’a faticà”, una rappresentazione teatrale a cura delle classi I e II H. Ottavo argomento trattato: “Libertà di Movimento“, “Vivere insieme é un’opportunità” a cura delle classi I -II e III D. Nono argomento trattato: “Libertà di religione”, “La preghiera di tutti”, recita a quattro voci con sottofondo musicale a cura delle Classi I e II F. Con la partecipazione del Coro della scuola ‘G. Verdi’ e ‘G. Mameli’ che hanno eseguito: “Nabucco ” e “Fratelli d’Italia“. (articolo di Salvatore Candalino)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci