MADDALONI -(di Nunzio De Pinto) Diverse migliaia di pneumatici usati stanno bruciando da stanotte in una vasta area tra Marcianise e Maddaloni. Sul posto sono all’opera squadre di vigili del Fuoco di Caserta con rinforzi giunti anche da Napoli e Benevento. Si tratta di diverse collinette di pneumatici ammassati da tempo in un’area di proprietà, fino all’aprile dello scorso anno, dalla società Ecorec, specializzata del riciclaggio e nello smaltimento di materiale di gomma. Successivamente l’area stessa è stata assegnata, attraverso esproprio pubblico, all’Interporto Sud Europa. Una colonna di fumo nero continua a innalzarsi dal vasto incendio, che gli investigatori ritengono di natura dolosa. Un analogo incendio, con gravi ripercussioni sull’ambiente, fu appiccato nello stesso deposito una decina di anni fa.(articolo a cura del giornalista casertano Nunzio De Pinto)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”