Ailano(Ce)- (Da ufficio stampa) Dopo il grande successo dell’ edizione 2008 svoltasi ailanoa Valle Agricola dopo circa venti anni di interruzione, quest’ anno la Comunità Montana Zona del Matese riproporrà la Festa della Montagna nel comune di Ailano (nella foto veduta panoramica del borgo matesino)  nel week-end dell’11 e 12 luglio 2009. La formula utilizzata sarà la stessa dello scorso anno: il delizioso centro storico di Ailano, caratteristico per i suoi molteplici punti panoramici, per la sua cromatica uniformità sulle diverse tonalità del bianco e per l’ abbondanza di piante e fiori che ornano ogni angolo del paese, sarà pacificamente invaso dagli stand espositivi dei comuni e delle associazioni facenti parte la Comunità Montana Zona del Matese. Molteplici gli eventi in calendario, la maggior parte proposti dalle Pro Loco e dalle Associazioni che, con grande sforzo, da anni operano sul territorio per la sua promozione ed il suo sviluppo. Accanto al convegno istituzionale sul tema della montagna, delle sue risorse e delle sue problematiche, non mancheranno concerti di musica popolare, un concerto bandistico con momenti di lirica, escursioni in mountain bike, a cavallo e trekking, esibizione di ricerca del tartufo, di cui pare il territorio di Ailano sia molto ricco, orienteering nel centro storico, una serata dedicata ai bambini, la presentazione della CicloGuida del Matese. La festa sarà anche il Momento della seconda edizione del Festival Nazionale della Ballarella, danza tipica dell’ appennino meridionale, che registrerà la presenza di gruppi ed appassionati provenienti da tutt’ Italia. Insomma, il centro storico di Ailano si trasformerà in quei due giorni in un enorme palcoscenico a cielo aperto. Sarà inoltre l’ occasione per piantare ad Ailano, già da alcuni anni nominata città di pace, l’ Albero della Pace. Verranno inoltre allestite diverse mostre e, presso l’ Auditorium Comunale, sarà approntato in pianta stabile una sorta di cineforum nel quale verranno proiettati filmati, documentari e film inerenti il nostro territorio ed il tema della montagna. Ovviamente non mancheranno momenti di enogastronomia: sarà infatti possibile degustare prodotti tipici del Matese e di Ailano in particolare. Tutto ciò grazie soprattutto alla collaborazione dell’ Amministrazione Comunale e della Pro Loco di Ailano. Con queste premesse l’ edizione 2009 della Festa della Montagna riuscirà senza dubbio a raggiungere le finalità perseguite dalla Comunità Montana Zona del Matese: dare spazio ad Enti ed Associazioni presenti sul territorio affinchè, attraverso la cooperazione e ‘facendo squadra’, possano promuovere le proprie peculiarità, i propri eventi e le proprie risorse, conseguendo l’ obiettivo di lungo periodo di una sviluppo economico del territorio matesino basato su sviluppo sostenibile e turismo eno-gastronomico. Per ulteriori informazioni: Rosalba Conte 333/8577527,  Sandro Furno 338/9986286, Anna Lisa Golvelli 329/3881807. Info: festadellamontagna@alice.it (Comunicato inviato da ufficio stampa Festa della Montagna)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”