giuria concorso fotografico al lavoroRoccaravindola(IS)- (di Michele Visco)  la giuria ha decretato i vincitori del 7° concorso fotografico nazionale e del terzo memorial “Antonio Totti Tartaglione”. Lo scorso 11 luglio si è riunita la giuria composta da Franco Cappellari, Antonio Corvaia, Virgilio Di Carlo, Luigino Litterio, Angelamaria Antuono, Michele Peri, Nicola Sacco e Franco Valente, che dopo ore di accurata scelta, hanno diramato le classifiche finali ed ufficiali del settimo concorso fotografico nazionale (nelle sezioni colore e biano/nero) e del terzo memorial “Antonio Totti Tartaglione”. La riunione della commissione giudicatrice si è svolta all’interno della sede dell’associazione socio-culturale “Rinascita Ravindolese”. I vincitori delle sezione colore sono stati: primo classificato (200euro più soggiorno in un hotel “Costa del Sole” più piatto in ceramica) Nicola Esposito “Colazione sull’erba”; al secondo posto Andrea Martini con la foto “Dietro il recinto” (premio di 100euro più piatto in ceramica); al terzo posto infine Angelo D’Agata di Campobasso con la foto “Il crocifisso del duomo di Larino”. Per la sezione bianco e nero il primo classificato è stato Fiorenzo Rondi con “Pennapiedimonte”, anche per lui un soggiorno e un premio in denaro. Al secondo posto G. Battista Mazzucco con “Insistenza” e terzo classificato Carmine Brasiliano con la foto denominata “Paesaggio”. Il premio speciale “Under 29” è stato assegnato a Francesca Bosco di Foggia. Stilate anche le classifiche del memorial “Antonio Totti Tartaglione”. Al primo posto Roberto De Rensis di Campobasso con la foto “Tutto passa”. Seconda posizione per Monica Carbosiero di Foggia con la foto “Vita da extra” ed infine terzo posto per Patrizia Pace con “Tricolore in Montenegro”. (Articolo a cura del giornalista MICHELE VISCO)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads