PratellaPratella(Ce)- (di Federica Landolfi) Il neo eletto sindaco di Pratella Romualdo Cacciola ha le idee chiare. A distanza di poco tempo dalle consultazioni elettorali degli scorsi 6 e 7 giugno e di pochi giorni dal giuramento di lealtà alla costituzione, sa già chi lo affiancherà nella vita amministrativa dei prossimi cinque anni. Il primo cittadino Cacciola ha nominato infatti gli assessori e la scelta è ricaduta su Santo Russo, Giuseppe Scungio, Pasquale Palermo e Antonio Di Muccio, quest’ultimo tra l’altro avrà una responsabilità in più considerato che sarà il braccio destro del sindaco essendo stato nominato vice. Le linee programmatiche del nuovo esecutivo saranno comunicate nel prossimo consiglio comunale, un’assise che molto probabilmente sarà convocata nelle prossime settimane. Per ora l’unica certezza riguarda il rappresentante del comune in seno al consiglio generale della Comunità montana del Matese. In questa prima fase sarà proprio la fascia tricolore a sedere tra i banchi del parlamentino in attesa di conoscere i nuovi assetti di governo.(Articolo a cura della giornalista Federica Landolfi)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”