Marcia Pace Memorial Brunelli Alife1Alife(Ce)- (da red. cultura Alife) Folta partecipazione e viva commozione al Memorial Amedeo Brunelli organizzato dall’ Ass. ARI Club A. Brunelli di Alife sez. di Benevento, retta da Gino di Lorenzo. L’evento é stato patrocinato dal comune di Alife e ha visto l’adesione del Movimento Internazionale per la Pace e Marcia Pace Memorial Brunelli Alife2l’ausilio dell’Ass. Nuovo Movimento Giovani Alifani. Per l’intera giornata una stazione radioamatori con nominativo speciale “I I 8 AB” dedicato ad Amedeo Brunelli, é stata presente nella piazza di Porta Piedimonte

 dove i radioamatori insieme al reggente dell’Ari Club Alife Gino Di Lorenzo, hanno Marcia Pace Memorial Brunelli Alife3effettuato collegamenti radio con tutto il mondo. L’evento é culminato in serata con la Marcia per la Pace memorial Amedeo Brunelli, partita da piazza S. Caterina e terminata proprio davanti alla stazione dei radioamatori a Porta Piedimonte. In Marcia Pace Memorial Brunelli Alife8 Giovanicapo al corteo ad aprire la marcia un gruppo di giovani e bambini: (vedere foto 4, didascalia da sx):  Margherita Granciano, Roberta Offreda, Simona Sasso, Silvia Criscuolo e Alessia De Rosa con la sorellina Daria(foto 4, –  cliccare su ciascuna immagine per ingrandire) che hanno portato cartelloni sui qMarcia Pace Memorial Brunelli Alife6uali vi erano stati dipinti e scritte inneggianti alla Pace. Alcuni di questi cartelloni sono stati realizzati dalla giovane Stefania Di Caprio del NMGA. A seguire la famiglia di Amedeo Brunelli: il padre la madre Mario ed Enza con il fratello Nico Brunelli e la moglie Roberta Bellini. Accanto ai genitori le istituzioni di Alife rappMarcia Pace Memorial Brunelli Alife7 Agneseresentate dal vicesindaco Maddalena Di Muccio(foto 7), dai consiglieri comunali Luigi Isabella e Giuseppe Santagata e l’Associazione dei Radioamatori di Benevento capeggiata dal presidente  Giuseppe (detto Pino) Di Nardo e Maddalena DI Muccio Marcia Pace Alife2vicepresidente Lello Popoli.  Presenti inoltre Angela Zoccolillo e Sisto Macchiarelli, rispettivamente moglie e figlio primogenito di Giuseppe(detto Geppino) Macchiarelli, che fu amico di Amedeo e insieme a lui fu appunto tra gli storici fondatori del gruppo radiamatori del Matese e di Teleradiomatese. A fare da guida e ad animare con i canti in capo al corteo la TesAgnese e Giacinto Marcia Pacetimonial e cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio con il valido supporto del giovane chitarrista Giacinto Cirioli. Lungo il tragitto ci sono stati alcuni momenti di riflessione durante i quali sono stati letti pensieri e poesie sulla Pace. A declamarle una giovane del Nuovo Movimento Giovani Alifani (NMGA) Gilda Sanniti, il fratello di Amedeo “Nico Bunelli” ed il noto attore di teatro Emilio Marcia Pace Memorial Brunelli Alife4 Emilio Agnese e GiacintoSalvatore (vedi foto 9). Al termine della Marcia il presidente dell’Ari Club Benevento Giuseppe (detto Pino) Di Nardo (foto 10) ha portato il saluto in memoria di Amedeo, a seguire il saluto ed il ricordo di Amedeo del Presidente di Nardo Ari benevento e Gino Di Lorenzovice sindaco Maddalena Di Muccio a nome dell’amministrazione comunale ed infine il saluto con il ringraziamento finale del reggente dell’ Ari Club di Alife Gino Di Lorenzo che ha poi consegnato tre gagliardine-targhe Memorial in ricordo a: vice sindaco Maddalena di Muccio, per Amministrazione comunale di Alife;  Nico Brunelli, per famiglia di Amedeo Brunelli e Ambasciatrice Simona Sasso legge poesia Marcia Paceinternazionale della Pace Agnese Ginocchio per la collaborazione e l’adesione all’evento. Ha concluso la piccola Simona Sasso di Alife (foto 11) che ha declamato una poesia sulla Pace composta proprio per questa occasione. Simona  inoltre ha disegnato anche uno dei cartelloni esibiti durante la marcia. A tutte le persone che hanno partecipato alla Marcia della Pace Memorial, dopo che le stesse all’ invito della Testimonial della Pace A. Ginocchio hanno apposto le loro firme sull’ Albo della Pace in ricordo di quest’ evento, é stato consegnato il simbolico “Pane della Pace (foto 1 in alto) in memoria di Amedeo, benedetto appositamente per l’evento. Un pezzo di queMarcia Pace Memorial Brunelli Alife8 Giovani Movimsto pane é stato inoltre consegnato anche a tutta la famiglia di Amedeo Brunelli (genitori, moglie e fratello)e al reggente dell’Ari Club Alife Gino Di Lorenzo. E’ la prima volta che ad Alife e nel Matese é stato distribuito il Pane della Pace ed organizzato un’ evento del genere. Lo svolgimento dell’ intera cerimonia é stato molto sentito, partecipato e commovente. Tra i presenti Mario Mancini, Peppino De Lucia, Carlo Conti, Gino DI Lorenzo radioamatorialla marcia si segnala l’ Ass.Gruppo Mascherina in difesa degli animali con il presidente Pierangelo Fontana; l’Ass. nazionale Carabinieri sez.di Calvi Risorta, con il segretario nonché radioamatore Peppino De Lucia (I8IUD) (vedi foto 12); Luca Filippelli presidente del Nuovo Movimento Giovani alifani (NMGA) e i giovani della neo associazione fra cui: Gilda Sanniti, Antonio Di Caprio, Antonio Cusano, Walter Conte, Massimo Di Lillo, Giacinto Cirioli (vedi  foto 12) , etc;  Sisto Di Caprio e moglie del Comitato di S. Anna; Luigi Fappiano presidente Ass. Unione Commercianti Alife; le giovani Pierina Amato, Rosaria Del TorGino Di Lorenzo, Mario Mancini e Carlo Contie Rosa Guarnieri  del gruppo della corale parrocchiale.  A tutti i partecipanti alla Marcia della Pace é stato chiesto di apporre la propria firma sull’ “Albo della Pace ” in ricordo di quest’evento Memorial 2009. Per quanto riguarda invece la presenza alla Stazione dei Radioamatori allestita appositamente per l’evento Memorial Amedeo Brunelli, sono da segnalare i seguenti radioamatori: (vedi foto 14) Gino De Lorenzo(iz8gfn), Conti Carlo (iz8dwq), Mancini Mario (iz8mrz), Luciano (iz8elh ), Franco (iz8gpb), Pino di Nardo (ik8jkt), Pino (iz8nuu), Luigi (i8jyk), Pietro, Giacomo (i8ulu), che si sono alternati a gruppi durante il corso della giornata. (Comunicato da redaz. cultura Alife)

 

Note: Si ringrazia Peppino De Lucia radioamatore di Calvi Risorta(Ce), presente al Memorial, per l’ausilio del reportage foto. A breve saranno inserite altre foto-reportage della manifestazione.

Ps: Si segnala che l’articolo (formato breve) é stato pubblicato anche sulle testate cartacee della provincia:  “Gazzetta di Caserta” e  della Regione Molise: “Nuovo Molise”  (quest’ultimo a firma del giornalista Michele Visco)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci