Alife(Ce)- (da segreteria Forum) Il giorno 12 settembre si è tenuto presso la Biblioteca Comunale di Alife il secondo incontro, che rientra nell’attività di sensibilizzazione, del Comitato promotore del Forum dei giovani di Alife, presieduto da un gruppo di giovani alifani, che hanno portato al termine la stesura dello Statuto con l’approvazione dei presenti che hanno aderito al comitato promotore. Dopo una breve introduzione si è preceduto con l’approvazione dello Statuto che avuto il consenso unanime dei presenti, seguito da un dibattito. Sono intervenuti il Presidente del Forum dei giovani della provincia di Caserta, e coordinatore del Forum di Alvignano, Giuseppe di Lorenzo, che ha illustrato le linee guida della regione per la sensibilizzazione alle amministrazioni della provincia all’attivazione dei Forum visto che la zona casertana presenta il minor numero di Forum attivi nella Campania, e affermando che il comitato promotore ha reso più semplice il suo lavoro per aver anticipato l’iter per la nascita del Forum. Tra i presenti anche i consiglieri del consiglio comunale della città; Giuseppe Santagata del gruppo consiliare Leali per Alife e il consigliere di maggioranza delegato al Forum Leandro Sannullo che ha voluto sottolineare la volontà da parte dell’Amministrazione di voler sostenere l’iniziativa per il suo valore socio culturale per la giovane comunità di Alife . Ad intervenire anche il funzionario regionale ing. Gianfranco Di Caprio che si è congratulato per il progetto e per la capacità del gruppo dei giovani che presiedono il Comitato promotore per la capacità dimostrata nell’ aggregare i giovani tralasciando l’appartenenza politica per abbracciare una iniziativa “trasversale” e – conclude – ringraziando il sostegno dell’amministrazione che va a promuovere l’Informagiovani e il Forum. L’assemblea si è conclusa con l’avviso che tutti i prossimi aggiornamenti e appuntamenti saranno pubblicati sul sito del Forum www.forumgiovanialife.blogspot.com(Inviato da segreteria forum)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”