Pietramelara(Ce)- Ha avuto luogo a Pietramelara sabato 14 novembre 2009 l’Assemblea dei giovani e delle donne di Italia dei Valori dell’Alto Casertano. L’Assemblea, a cui ha partecipato, come da foto acclusa, un numero significativo di giovani e donne in regola con il tesseramento a IDV per l’anno2009, (nonostante la pandemia influenzale in atto e gli impegni universitari che hanno impedito la presenza di numerosi iscritti aventi titolo), è stata introdotta e moderatadal dott. Emilio Iannotta, che si è avvalso della collaborazione del dott. Maurizio Simone, presidentedell’associazione di base IDV di Teano. Nellasua introduzione il dott. Iannotta, componente della direzione provinciale eresponsabile provinciale degli eletti di IDV di Caserta, ha illustrato le motivazioni(conoscenza reciproca, responsabilizzazione, suddivisione di compiti,programmazione di iniziative ed eventi, partecipazione e rappresentanzaall’interno delle strutture giovanili e femminili del partito), che hanno fatto considerare opportuna ematura ai partecipanti dell’ultima Assemblea generale degli aderenti ad Italiadei Valori dell’Alto Casertano la costituzione del CoordinamentoGiovanile di Italia dei Valoridell’Alto Casertano e del Coordinamento Femminile di Italia dei Valoridell’Alto Casertano. Tali coordinamenti, di cui sono componenti tutti i giovani e ledonne dell’Alto Casertano iscritti con Italia dei Valori, saranno coordinati dal rappresentante dei giovani edalla rappresentante delle donne eletti nel corso dell’Assemblea. Questi ultimi entrano di diritto a far parte del Coordinamento Politico IDV dell’Alto Casertano insieme ai dirigenti provinciali del partito (Domenico Marandola, Antonio Malorni, Franco Aurecchia,), ai ConsiglieriComunali (Emilio Iannotta, Giuseppe Guerra, Giuseppina Conte e CarmineCalderone), ai presidenti delle associazioni di base (Maurizio Simone di Teano,Marianna Pitò di Alife, Francesco Ruzzo di Pietramelara, Pietro De Lellis diSan Gregorio Matese), a Mirco Sirignano, amministratore del blog di Italia dei Valori dell’Alto Casertano (http://idvaltocasertano.blogspot.com/ ) e, in via provvisoria- e finoalla costituzione dell’associazione di base- ai riferimenti del partito deicomuni dove l’associazione di base non è stata ancora costituita. Si è quindiproceduto, per acclamazione, all’elezione della dott.ssa Amanda Rao, giovane ventisettenne di Raviscanina, laureata inlegge e praticante avvocato, da tempo impegnata con IDV, quale responsabile ecoordinatrice delle donne di IDV dell’Alto Casertano e rappresentante delle stesseall’interno del Coordinamento Politico. Infine sono state presentate trecandidature (Francesco Ruzzo di Pietramelara, Mirco Sirignano di Marzano Appioe Benedetto Licciardi di Teano) al ruolo di responsabile e coordinatore deigiovani di IDV dell’Alto Casertano. Tutte le candidature sono stateaccompagnate da documenti programmatici significativi e di notevole spessorepolitico, presentati all’assemblea dai candidati e frutto del confronto internoalle associazioni di base di provenienza. A maggioranza è stato eletto Francesco Ruzzo, giovane ventennestudente universitario in servizi socio-sanitari, già distintosi nella raccoltafirme per il referendum abrogativo del Lodo Alfano e presidente della associazionedi base di Pietramelara (prima a costituirsi quest’anno nell’Alto Casertano) e, pertanto, già componente di diritto del Coordinamento Politico. BenedettoLicciardi, laureando in legge, è stato eletto vice coordinatore giovani edentra a far parte sia del Direttivo Giovanile che del Coordinamento Politico. MircoSirignano è stato eletto responsabile della comunicazione giovani ed entra afar parte del Direttivo Giovanile, essendo inoltre membro del Coordinamento Politico in quanto amministratore del blog. (Comunicato da COORDINAMENTO IDV ALTO CASERTANO)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”