Roccaravindola(Is)- (di Michele Visco) si stringono i tempi per l’inaugurazione del nuovo campo sportivo. L’impianto aprirà i battenti nei primi giorni del mese di dicembre. A breve anche l’inaugurazione della sede distaccata comunale e dell’ambulatorio. L’amministrazione guidata da Franco Rossi impegnata in un vero e proprio tour de force. Grandi novità in arrivo a Roccaravindola, popolosa frazione del comune di Montaquila, dove negli ultimi giorni l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Rossi è al lavoro per stabilire il programma di due inaugurazioni che la popolazione attendeva da tempo. La prima e forse la più importante riguarda il nuovo campo sportivo di Roccaravindola, con un manto erboso in sintetico di ultima generazione costato fiori di “quattrini”, una sistemazione complessiva della zona esterna al campo di gioco, il miglioramento degli spogliatoi e di tutti i parametri di sicurezza. L’amministrazione comunale di Montaquila e l’assessore delegato allo Sport Di Cristinzi, hanno appaltato anche l’inizio dei lavori per la realizzazione di una capiente tribuna coperta che potrà ospitare molti amanti del calcio in occasione delle tante gare che si disputano sul terreno di gioco locale. Con grande probabilità il nuovo stadio verrà aperto all’attività agonistica il prossimo 5 dicembre, data quasi confermata ormai. Un regalo di Natale anticipato per tutti gli sportivi del posto e per le tante società che utilizzano l’impianto. La giunta municipale di Montaquila che si è riunita nella giornata di mercoledì 18 novembre sta anche scegliendo i nomi di concittadini illustri al quale intitolare il campo sportivo e la tribuna in fase di realizzazione. Il terreno di gioco con grande probabilità verrà intitolato al compianto Mario Castaldi, cittadino illustre che ha fatto tanto per lo sport in pese e rappresentante di passate amministrazioni comunali dove ha rivestito anche la carica di vicesindaco. La nuova tribuna dovrebbe essere dedicata, invece, a Domenico Di Mauro, presidente storico della società di calcio di Roccaravindola, scomparso anch’esso negli anni scorsi. Naturalmente, il programma della cerimonia di inaugurazione è ancora in fase di revisione complessiva. Una occasione durante la quale sia il sindaco Rossi che tutta l’amministrazione comunale, vorranno mostrare tutta la loro capacità organizzativa e di grandi cerimonieri. La seconda inaugurazione, invece, riguarderà la sede comunale distaccata e l’ambulatorio medico di Roccaravindola. Anche in questo caso, se non ci dovessero essere cambiamenti dell’ultimo momento, il tutto dovrebbe essere inaugurato sempre il prossimo 5 dicembre. Anche in questo caso, grande l’impegno profuso dall’amministrazione attuale, che ha ristrutturato i locali e messo il tutto a disposizione dei cittadini. L’ambulatorio è perfettamente funzionante e tutti ne stanno riscontrando i positivi esiti. Il prossimo mese di dicembre sarà ricco e vivo di appuntamenti veramente da non perdere nel territorio comunale di Montaquila, in particolare nella popolosa frazione di Roccaravindola.(Articolo a cura del giornalista Michele Visco)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”