Scapoli(Is)- (di Michele Visco)  ancora successo e ribalta nazionale per il Circolo della Zampogna guidato da Antonietta Caccia. La presidentessa intervistata in diretta da Radio Raiuno. Diversi gli attestati di stima ricevuti. E’ andata in onda nella mattinata di ieri (mercoledì 30 dicembre) una dettagliata intervista radiofonica realizzata per un noto programma di Radio Raiuno che ha avuto come protagonista la presidentessa del Circolo Culturale della zampogna di Scapoli Antonietta Caccia. L’atavico strumento e l’associazione cardine che ne ha guidato lo sviluppo in questi anni, ancora protagonisti a livello nazionale ed internazionale, visto che le frequenza di Radio Raiuno travalicano i confini italiani. Quasi una sorpresa di fine anno per la dottoressa Caccia che ha ricevuto all’improvviso la chiamata della radio e praticamente ha registrato l’intervista pochi minuti prima che quest’ultima andasse in diretta. Un risultato molto importante per l’intera collettività di Scapoli e per tutti quelli, come la presidentessa Caccia, che da oltre venti anni lavorano per far conoscere le bellezza di Scapoli e in primis la zampogna a tutto il mondo. Nell’intervista sono stati messi in rilievo i discorsi di sviluppo turistico attuati in questi anni e soprattutto i progetti futuri del Circolo di Scapoli che in sintonia con le altre associazioni del posto e con l’amministrazione comunale, attuerà programmi ancor più dettagliati per rivalutare la zampogna ed i suoi costruttori, presenti ancora in paese. (articolo a cura del giornalista Michele Visco)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”