Caserta-Si sono svolti a Giaveno (TO) i XXXIII Campionati Italiani Disabili di Tennis Tavolo, dove, in classe 3, Nicola Molitierno (nella foto)  si è classificato “solo” secondo dietro la “sorpresa” Marco Santinelli. Un risultato di prestigio, anche se non all’altezza delle aspettative di Nicola, attualmente 10° nella classifica mondiale. Pare che una dolorosa contrattura alla spalla sinistra (quella che serve a muovere la carrozzina) sia stata la causa del mancato risultato di vertice. Domenica 7 marzo si è conclusa a Sorrento l’ultima prova regionale riservata alle categorie Giovanili e ai Veterani. Un Gran Prix campano, svoltosi in 3 prove, valido per la qualificazione ai campionati italiani organizzati dalla Federazione Italiana Tennis Tavolo. Successo per l’ASD Tennis Tavolo di Caserta nella categoria Giovanissimi (8-10 anni) dove Anthony Siciliano si è aggiudicato il primo posto con 33 punti nella speciale classifica a punti. Al secondo posto Vincenzo Atorino del TT Angri con 25 e terzi pari merito Alessio Salzullo del TT di Caivano e Murano Davide del TT Auchan di Mugnano con 14 punti. Ottimo secondo posto nella categoria giovanissimi femminile ottenuto anche da Julie Siciliano, sempre dell’ASD TT Caserta, che giunge dietro alla vittoriosa Francesca Pascale del TT Angri. Anthony e molto probabilmente anche Julie Siciliano (in squadra o in doppio) andranno a rappresentare la Campania e soprattutto Caserta ai prossimi campionati italiani che si terranno, per il settore giovanile, a Terni dal 27 aprile al 2 maggio del 2010. Buon 5 posto pari merito per Ciro Di Bernardo nella più impegnativa categoria Allievi e per Guido Scaravilli nella categoria Juniores. In attesa dei prossimi eventi e dei campionati italiani. (Comunicato da Ufficio stampa ASD TT Caserta)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”