Casal di Principe(Ce)- Una croce dentro un muro e dall’altra parte Don Peppino Diana che benedice i tanti devoti; una foto emblematica della sua natura di testimone di pace, di legalità e soprattutto di un pastore devoto della Chiesa, così inizia la mostra fotografica che Agrorinasce, la Parrocchia S. Nicola e la Fondazione Polis della Regione Campania hanno voluto per ricordare ancora una volta la vita e le opere di Don Peppino Diana. L’inaugurazione avverrà il prossimo venerdì 19 marzo 2010 alle ore 16’30 presso la Parrocchia di S. Nicola di Casal di Principe ed è stata intitolata “Don Peppino Diana – Per amore del mio popolo”. La mostra ha avuto l’importantissimo riconoscimento dell’adesione e della medaglia del Presidente della Repubblica, on. Giorgio Napolitano. ‘Siamo orgogliosi dell’ attenzione che ancora una volta ci ha voluto riservare il Presidente della Repubblica – dichiara la dott.ssa Immacolata Fedele, Presidente di Agrorinasce – con la sua personale adesione e il dono di una medaglia commemorativa della mostra. Un segnale importante per tutto questo territorio e per l’impegno che giornalmente Agrorinasce attua nel rafforzamento della legalità e per la memoria di Don Peppe Diana’. Protagonista indiscussa della mostra è la Parrocchia di S. Nicola di Casal di Principe, retta da Don Francesco Picone, e la Diocesi di Aversa con le diverse figure della Chiesa che hanno conosciuto Don Peppe o che hanno testimoniato la sua fede e il suo impegno. La stessa dichiarazione del Mons. Mario Milano, Arcivescovo – Vescovo di Aversa vuole testimoniare l’impegno di tutta la Diocesi ad un nuovo corso di pace e di amore: “Nell’Anno Sacerdotale, indetto da Papa Benedetto XVI, ci è caro rievocare il cammino vocazionale e sacerdotale di Don Peppino Diana, con l’augurio che il sacrificio della sua giovane vita sia celeste rugiada per una fioritura di vocazioni al sacerdozio e un perenne richiamo alla civiltà dell’amore per vincere le forze oscure della violenza e della corruzione malavitosa”. ‘Abbiamo voluto questa mostra – dichiara l’Amministratore delegato di Agrorinasce, Giovanni Allucci – affinché possa girare in tutta Italia, essa, infatti, sarà disponibile per tutte le scuole, le istituzioni e le parrocchie che ce lo richiederanno. Colgo l’occasione per ringraziare la famiglia di Don Peppe Diana ed Augusto Di Meo, fotografo e amico del parroco scomparso, senza di loro non saremmo mai riusciti nel nostro intento. E’ stato un lavoro lungo ed appassionante, abbiamo lavorato fino all’ultimo minuto disponibile, ma l’abbiamo fatto anche per i tantissimi cittadini di Casal di Principe e di ogni parte della Regione Campania che in tutti questi anni hanno onorato la memoria di Don Peppe con il loro personale impegno contro la camorra’. All’inaugurazione della mostra saranno presenti i Sindaci soci di Agrorinasce, a cominciare dal Sindaco di Casal di Principe, dott. Cipriano Cristiano, appena reintegrato nella sua carica e sono stati invitati tutte le più importanti autorità istituzionali della Provincia di Caserta e delle forze dell’ordine.(Comunicato da Francesca de’ Fonseca Pimentel)

Leggi articolo correlato: “Ama il prossimo-per amore del mio popolo

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”