Caserta- “Sfruttare nella loro totalità i fondi Europei per il rilancio e lo sviluppo del turismo”. Questa è l’idea del candidato alle prossime elezioni regionali per il Nuovo Psi Carmine Palmieri. “Servono – continua il vice presidente del consorzio Idrico – interventi radicali per l’attivazione di progetti di formazione professionale per rilanciare un settore che da troppi anni è abbandonato dalle istituzioni. In Campania e in provincia di Caserta ci sono bellezze naturali e opere d’arti che tutto il mondo ci invidia, ma che non sono mai state valorizzate a dovere. Incentivando il turismo, tutta la regione avrà dei grossi vantaggi economici. Occorre utilizzare a pieno i fondi Europei per organizzare stage di formazione per i più giovani. In questo modo, ci saranno dei benefici anche occupazionali”. Intanto, continua la campagna elettorale del candidato del Nuovo Psi, che in questi giorni sarà impegnato in alcune iniziative che si terranno in numerosi paesi della provincia di Caserta.(Comunicato da ufficio stampa Carmine Palmieri)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”