Guarda e ascolta le sconvolenti rivelazioni dello storico antinuclearista avv. Tibaldi (in coda il video)

Sessa Aurunca(Ce)- Antonio Ciano, per conto della prima telestreet italiana, nel 2003 intervistò l’avv. Marcantonio Tibaldi (nella foto a dx. Si ringrazia il giornalista Giuseppe Sangiovanni per la gentile concessione) storico leader antinuclearista, fondatore del comitato antinucleare del Garigliano, allora ottantacinquenne. Fu una intervista di Grande richiamo culturale, una intervista denuncia sui danni che aveva provocato la contaminazione nucleare nella zona del Golfo di Gaeta. Quella telestreet, come altre 200 sono state chiuse dal Governo, che ha immesso il digitale terrestre permettendo agli autorizzati di sestuplicare i loro canali. Tmo Gaeta trasmetteva senza fare pubblicità. Per fare vero giornalismo ci vuole “coraggio”. TMO Gaeta aveva giornalisti dilettanti che ne avevano da vendere. Quando si toccano gli interessi di pochi contro la salute dei più, il giornalista deve mettere in gioco la sua faccia e la sua professionalità. In Italia non succede. In Italia danno milioni di euro agli Emilio Fede o ai Bruno Vespa. I ragazzi di TMO Gaeta, veri appassionati dell’ informazione, oggi sono a spasso. Coraggio ragazzi!!! C’è You tube, ma c’é il nostro portale, che vi mettiamo a disposizione,” SCRIVETECI” , per far conoscere la verità e dare voce ai cittadini. Facciamo sapere al mondo cosa è successo alla centrale nucleare del Garigliano. (Art. a cura della redazione Alto Casertano)

-Vedi il video

Vedi anche video correlato:

 “Cataclisma Nucleare sul Garigliano”

Nel 1979 l’acqua del fiume Garigliano invase la centrale atomica…il resto ce lo racconta l’Avv. Marcantonio Tibaldi, intervistato da Antonio Ciano nel 2003, prima che morisse. Oggi il governicchio nordista di Berlusconi vorrebbe riaprire quella centrale nefasta e portare le scorie nucleari italiane nelle gallerie della zona, ove un tempo, pare, vi fossero depositate le bombe atomiche americane

-Il video dell’intervista dell’avv. Marcantonio TIbaldi antinuclearista

 Leggi articolo correlato:

Sessa Aurunca(Ce)- Svoltasi “Chernobyl Day”, manifestazione antinucleare Garigliano. I Medici per l’ambiente sono contro il Nuclerare

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci