S. Gregorio Matese(Ce)- Cosi il regista e attore Antonio Di Nota conclude, con un momento di forte commozione, lo spettacolo messo in scena ieri sera nella Villa Comunale di San Gregorio Matese ricordando l’amica e attrice Sara scomparsa prematuramente. Filumena Marturano, un classico della commedia napoletana scritta da Eduardo De Filippo per la sorella Titina, ha coinvolto e emozionato i tanti che affollavano la platea. Antonio Di Nota che ha saputo mettere in scena la commedia di Eduardo con rigore, consapevole della grandissima forza del testo, dell’intreccio che avvince, dei colpi di scena che emozionano, del napoletano comprensibile anche quando particolarmente stretto con la grande interpretazione dell’attrice protagonista Eva De Rosa. Gli altri interpreti della commedia sono Antonio Di Nota nei panni di Domenico Soriano, Gustavo Corbelli è Alfredo Amoruso, Rosaria Schettino è Rosalia Solimene, Michele è Peppe Merola, Riccardo è Francesco Di Nota, Umberto è Fausto Bellone, Diana è Daniela Gallo, Avv. Nocella è Giuseppe Di Donna , Lucia è Antonia Oliva, Teresina(sarta) è Patrizia Valentino, Facchino è Antonio Miele, Regia di Antonio Di Nota.(Comunicato a cura di Diego Langellotti )

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”