Piedimonte Matese(Ce)-  Il sindaco Vincenzo Cappello: “La nostra città è conosciuta dappertutto come la città dell’ acqua. Era il minimo che potessimo fare…” L’opera dell’amministrazione comunale di Piedimonte Matese guidata dal Sindaco Vincenzo Cappello, anche nel periodo estivo non conosce sosta. Il paese è un grande cantiere dove si lavora a tempo di record per completare i lavori di manutenzione delle scuole cittadine e di alcuni edifici comunali, ma dove soprattutto non si lesinano interventi di riqualificazione urbana come quello che è stato iniziato alle storiche fontane di Piazza Antonio Gaetani, meglio conosciuta dai piedimontesi come “Portavallata” per la sua posizione a valle della città. Proprio in questa piazza, all’entrata del paese, in questi ultimi tempi l’amministrazione Cappello, ha concentrato la sua attenzione per la riqualificazione degli spazi, con una continua manutenzione del verde, migliorando l’illuminazione e dotando la piazza di comode panchine. Per completare l’opera di restyling, in questi ultimi giorni, l’amministrazione ha avviato dei lavori di manutenzione delle antiche fontanone poste ai due lati della piazza. Da tempo le due storiche fontane, dotate di tre cannelli con mascherone di bronzo, funzionavano parzialmente e avevano bisogno di interventi urgenti. “Considerando l’acqua un bene inestimabile – ha ricordato il Sindaco Vincenzo Cappello,- e ricordando che Piedimonte Matese è stato sempre il paese dell’acqua, ci sembrava opportuno riportare le due fontane di Piazza Antonio Gaetani al loro splendore iniziale. Le fontane di Portavallata sono state interessate da lavori di riqualificazione sia della parte esterna che interna con il rifacimento delle tubature in modo da permettere che l’acqua possa ritornare a zampillare come una volta. La nostra amministrazione è stata sempre sensibile alla risorsa “acqua” che riteniamo di vitale importanza e individuandola come caratteristica del nostro paese nel programma elettorale aveva già iniziato negli scorsi anni lavori di riqualificazioni di altre importanti fonti d’acqua, una fra tante la centralissima fontana di Piazza Roma e presto saranno fatti interventi anche ad altre fontane della città.” (art. a cura del giornalista Pietro Rossi- Comunicato inviato da ufficio stampa Sindaco Cappello)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”