Raccomandata A.R.  All’Ill.mo Signor Sindaco di Piedimonte Matese Casa Comunale . Oggetto : rispetto delle norme relative al decoro urbano

Piedimonte Matese(Ce)- Egregio Signor Sindaco,  da sabato mattina, addì 6 novembre u.s., abbiamo avuto il “piacere” di vedere installato in Via Caso, in prossimità dell’ingresso dell’Istituto Tecnico Commerciale De Franchis, un cartellone pubblicitario di dimensioni 6 metri x 3, con una mappa della città e della incombente Fiera di San Martino. All’ inizio abbiamo pensato che la Fiera venisse considerata “iniziativa culturale”, magari con una valutazione un po’ forzata. Abbiamo però dovuto riconsiderare tale valutazione quando abbiamo visto che il cartellone ha preso ad ospitare una pubblicità di un installatore di impianti idraulici. Riteniamo che Lei sia a conoscenza della esistenza del D. Leg. del 22 gennaio 2004 – Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio – che esclude la possibilità di installare cartellonistica di grandi dimensioni nei centri abitati, ad eccezione degli interventi temporanei finalizzati alla promozione di iniziative culturali. Considerato che non possiamo, con tutta la buona volontà, ritenere che la installazione di impianti idraulici possa essere una “iniziativa culturale”, ci appelliamo alla Sua disponibilità perché venga rimossa immediatamente tale invasiva installazione, tanto più negativa perché insistente in una area dedicata alla formazione della identità civica dei tanti studenti che frequentano le nostre scuole.
Riteniamo che siano già sufficienti, per quanto riguarda la cartellonistica stradale, i tanti mezzi – camioncini, Ape, cartelloni amovibili – utilizzati impropriamente dai concessionari, che dovrebbero essere semoventi e sono invece diventati più stabili degli edifici. Nella sola Via Caso era possibile vedere, nella data del 17 novembre, tre camion pubblicitari fermi da vari giorni più, di contorno, un piccolo Ape Piaggio che sembrava un cagnolino in mezzo a cani giganti.
Grati della Sua sensibilità, cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti. Il Presidente Ugo Iannitti . Italia Nostra Onlus – Sezione Matese – Via Cila 28, 81016 Piedimonte Matese – matese@italianostra.org

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”