Caserta- La Scuola Secondaria di 1 grado ad indirizzo musicale “LEONARDO DA VINCI” di Caserta ha partecipato alla Festa dell’albero, promossa a livello nazionale e provinciale dall’ Associazione Legambiente nei giorni 19-20 e 21 Novembre 2010. Con il termine “Festa” si è voluto sottolineare l’importanza della partecipazione, del coinvolgimento e della sensibilizzazione dei più piccoli ai temi ambientali attraverso il gioco e il divertimento. Venerdì 19 Novembre 2010 gli alunni delle classi prime della scuola sono stati protagonisti di una giornata dedicata a livello nazionale al “rinverdimento” delle grigie città, valorizzando ancor di più il giardino della scuola che è uno dei fiori all’occhiello dell’ istituto, in pieno centro città. L’appuntamento ha mirato, in particolar modo, a sensibilizzare i giovanissimi, i quali hanno adottato un’area verde e se ne prenderanno cura anche nei mesi a seguire e ha richiamato l’attenzione sull’importanza e sulla bellezza del “verde” nei luoghi in cui grandi e bambini vivono. Alla particolare giornata ha partecipato con molto entusiasmo il Presidente dell’ Associazione Legambiente della provincia di Caserta, Ing. Gianfranco Tozza che, in stretta collaborazione con la Dirigente Scolastica Prof. Angela Di Nardo e coadiuvato dalle docenti, ha giocosamente coinvolto gli alunni nella trattazione di temi importanti, come la Biodiversità e l’importanza degli equilibri ambientali del Pianeta. La Festa dell’Albero ha in realtà origini antiche e in Italia si celebra sin dal 1898, per infondere nei giovani il rispetto per l’ambiente. Più recentemente, la legge n. 113 del 1992 ha previsto che ogni Comune curi la messa a dimora di un albero per ogni neonato registrato all’anagrafe. Il Consiglio dei Ministri ha approvato nel 2010, su proposta del Ministro dell’Ambiente, recependo alcuni emendamenti proposti dalla Conferenza Unificata, il disegno di legge “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” che istituzionalizza la “Giornata Nazionale degli Alberi” da celebrare il 21 novembre di ogni anno. (articolo a  cura della prof.ssa Angela Di Nardo)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”