Venafro(IS)- Il Commissario del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Venafro, Fabio Ottaviano,(nella foto)  dice di NO alla centrale turbogas nell’area venafrana. Dopo le “preoccupanti” notizie diffuse dalla stampa locale in questi ultimi giorni sulla possibile realizzazione nell’area venafrana di una centrale Turbogas per la produzione di energia elettrica , si stanno muovendo istituzionalmente e non tutti gli enti preposti alla salvaguardia e alla tutela del territorio e anche coloro che credono nello sviluppo di quest’area in maniera alternativa. Uno dei primi a scendere in campo, contro questa scellerata decisione, è stato il commissario del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Venafro , Fabio Ottaviano, che tramite una nota inviata agli organi di stampa ha ribadito il suo fermo e contrario parere alla possibile realizzazione di questa centrale in zona. FABIO OTTAVIANO (Inviato da redazione Colli a Volturno)