Alife(CE)- In occasione delle sacre festività del Natale, Sabato 18 Dicembre a partire dalle ore 19,15 ci ritroveremo tutti presso le Palazzine Gescal, meglio conosciute come Case Popolari ( presso la zona delle “palazzine dei pensionati”) in Via Salvatore Di Giacomo (fuori le Mura in via Porta Roma), per accendere il “FALO’-Fuoco della PACE 2010” insieme alle famiglie dei residenti delle palazzine, fra queste saranno presenti tante famiglie precarie. Seguirà un momento di riflessione e di convivialità, daremo “voce” a una parte della nostra comunità che spesso si sente emarginata e dimenticata dal resto della città. Al termine del momento di condivisione sarà distribuito a tutte le famiglie residenti il “Panettone del Natale della Pace” (uno per ogni famiglia) in ricordo di quest’ incontro. Si avvisa che in caso di pioggia l’evento di solidarietà si terrà il giorno successivo e cioé domenica 19 dicembre (stessa ora). L’ iniziativa sociale é a cura del “Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato” della provincia di Caserta- Regione Campania. La cittadinanza tutta é invitata a partecipare a questo grande momento di solidarietà e di condivisione, il cui scopo é restituire un ‘senso’ vero e quindi ‘giusto’, al reale significato del Natale, che non é spreco, feste e ricchi cenoni, ma ‘condivisione’ con chi é meno fortunato di noi. Chi volesse offrire un proprio contributo e dare una mano per la buona riuscita dell’ evento solidale é pregato di scrivere all’ indirizzo email: info@agneseginocchio.it * Per maggiori info sul luogo deve verrà acceso il fuoco chiedere al Sig. Sisto Di Caprio in Via S. Di Giacomo. Info: http://movimentopaceambasciatori.blogspot.com/ . Si ringrazia per l’attenzione. Comunicazione da “Agnese Ginocchio (Movimento per la Pace)”.

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”