VENAFRO: DUE DENUNCE PER GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI SOSTANZE ALCOLICHE.
ISERNIA: CONTROLLI SERRATI SUI CANTIERI EDILI SEI PERSONE DENUNCIATE

Weekend impegnato per i Carabinieri della Compagnia di Isernia e Venafro che, nell’ambito delle attività predisposte e coordinate dal Comando Provinciale, hanno implementato i servizi sul territorio ed in particolare alla circolazione stradale per garantire la sicurezza della circolazione in concomitanza con l’aumento del movimento prenatalizio. Sono inoltre stati effettuati decine di interventi per soccorso connessi alla situazione di emergenza meteorologica che ha interessato tutto il territorio della Provincia. Durante i controlli sulla circolazione stradale in due diverse località i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Venafro hanno sorpreso alla guida di veicoli due conducenti che sono risultati con tasso alcolemico superiore al limite consentito. Inevitabile la segnalazione alla competente Autorità Giudiziaria per “guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche” con ritiro della patente, sottrazione dei punti e successivi accertamenti da sostenere per riottenere il documento dopo la sospensione. I carabinieri della Compagnia di Isernia hanno concentrato la loro attenzione nel controllo di cantieri edili, verificando che, su due di questi, non erano state rispettate le prescrizioni della licenza di costruire e pertanto sono state segnalate sei persone alla competente Autorità Giudiziaria, tra committenti, progettisti ed esecutori per costruzione difforme alla licenza concessa.(Comunicato da ufficio stampa Comandante Reparto Operativo Carabinieri Isernia)