CASAGIOVE(Ce)- (Di Salvatore Candalino)  Il Sindaco di Casagiove Vincenzo Melone, rende noto che l’Assessorato all’Ecologia retto da Salvatore Ammirati, ha pubblicato il bando per l’assegnazione di n° 80 compostiere ai residenti in Casagiove. Le compostiere sono state assegnate dalla Provincia di Caserta ai Comuni più virtuosi tra i quali troviamo quello di Casagiove. Il bando, a firma del Dirigente comunale dell’area Ecologia, Gaetano Rauso, è stato realizzato al fine di incentivare i cittadini alla diminuzione del conferimento dei rifiuti che potenzialmente possono essere usati per la produzione di compost, il Comune di Casagiove assegna n° 80 compostiere a titolo gratuito ad altrettanti privati cittadini ovvero nuclei familiari. Le compostiere a disposizione per essere assegnate ai fini del presente bando sono in numero di 80. II cittadino cui viene assegnata la compostiera si impegna: a) a consentire agli incaricati del Comune il monitoraggio ai fini conoscitivo/statistici sull’uso delle compostiere; b) utilizzare la compostiera assegnata per almeno due anni dalla data di assegnazione. Possono presentare domanda di assegnazione privati cittadini residenti a Casagiove proprietari/affittuari di abitazioni con annesso giardino di almeno 50 mq. E’ possibile richiedere una ed una sola compostiera per nucleo famigliare. Le compostiere vengono assegnate a fronte di esplicita richiesta da parte degli interessati attraverso il modello di cui all’Allegato A al presente bando a condizione che siano rispettati i requisiti dell’art. 4. Le domande dovranno essere presentate, all’Ufficio Protocollo del Comune di Casagiove, via Jovara,56, oppure spedite, complete di tutti gli allegati richiesti pena la nullità della stessa, in raccomandata A/R al medesimo indirizzo (fa fede il timbro postale). Non saranno accettate richieste via posta elettronica ovvero fax. Le domande potranno essere presentate dal giorno successivo la data di pubblicazione del Bando. Le compostiere saranno assegnate secondo la data ed il numero progressivo di protocollazione sino ad esaurimento delle stesse. Per le domande pervenute via raccomandata A/R, sarà considerata la data indicata sul timbro postale. Alla domanda dovranno essere allegati, pena la nullità della stessa: – domanda di assegnazione compilata in tutte le sue parti; fotocopia del documento di identità; dichiarazione di consenso al trattamento dei dati. Il bando rimarrà affisso all’albo pretorio per gg. 30 dalla data di pubblicazione, avvenuta questa mattina 8 febbraio 2010. Le domande saranno accettate sino alle ore 12,00 del trentesimo giorno dalla data di pubblicazione (qualora il giorno sia festivo, alle ore 12,00 del primo giorno lavorativo successivo al festivo). Copia del bando è affissa all’albo Pretorio del Comune di Casagiove, pubblicato sul sito internet ed è disponibile presso l’ufficio Ecologia, Via Jovara, 56, Casagiove -CE-. I modelli delle domande per l’assegnazione delle compostiere potranno essere ritirate presso l’ex macello comunale dal 16 febbraio al 5 marzo 2011 e consegnate al protocollo generale del Comune di Casagiove entro il 15 marzo 2011. (Comunicato a cura del giornalista Salvatore Candalino)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci