Alife(Ce)- Il seguente sondaggio é stato appena attivato ( in data martedi 12 Aprile 2011 ) e riguarda solo i nomi dei papabili a sindaco del comune di ALIFE secondo il pensiero popolare, ma nulla di ufficiale, in quanto ad oggi le liste non sono state ancora presentate e sulle stesse vige un grosso silenzio tombale  associato a una gran confusione di nomi che da un giorno all’ altro saltano fuori all’ improvviso, alleandosi con chi gli conviene, compreso chi fino a ieri era stato visto e combattuto come un’  avversario. Ma vale sempre quel detto che all’occorrenza si fa “tazza e cucchiaio”(come si suol dire…) stringendo alleanze e patti anche con il ” diavolo” pur di raggiungere i propri obiettivi. Ma in tutto ciò, e nasce quindi spontanea una domanda,  dove sta la coerenza ? Dove la trasparenza? Allora  é proprio il caso di dire che la politica é fatta solo da giochi e accordi di potere, e che credere veramente in una poltica di cambiamento e di servizio oggi sia solo un’ utopia. Fanno bene a dire allora certe persone, a dire che non si candiderebbero mai per non rischiare di tradire e così disonorare  il proprio ” Ideale”. Questo e altro é quello che si dice e si sente in giro a pochi giorni che ci separano dall’ apertura ufficiale della campagna elettorale per le amministrative di Maggio 2011. Una gran confusione, l’ennesimo teatrino “insopportabile ” di uno scenario che, all’ indomani del decesso del compianto sindaco “Fernando Iannelli” ( già da tutti dimenticato, in particolare da coloro che un anno fa piangevano a dirotto sulla sua tomba…) si mostra all’orizzonte ancor più misero della precedente campagna elettorale. Ancora una volta quello che sta accadendo in città é la perfetta dimostrazione di un clima di tensione, di forte divisione e di competizione.  Attraverso l’attivazione di questo sondaggio popolare, come si diceva all ‘inzio,  chiediamo un vostro parere in merito e soprattutto vi invitiamo ad inviarci i vostri pensieri, idee, programmi di cambiamento per la città, domande e richieste ai candidati sindaci, cosa va, cosa non va e cosa si dovrebbe fare e chi secondo voi al di la degli accordi di potere e dei nomi citati nel presente sondaggio, dovrebbe essere il candidato che possiede i requisiti giusti per poter tentare di risolvere i tantissimi problemi che attanagliano la città, che, al di la delle belle promesse ( poco o per nulla mantenute)  a lungo andare  sono solo peggiorati… A tutti  chiediamo di esprimere una sola volta il VOTO, per cercare di rendere il più possibile reale e credibile il pensiero dei cittadini.  La redazione del nostro portale é a vostra disposizione. I vostri interventi in merito all’argomento saranno pubblicati sul portale “Alto Casertano-Matesino”. Si avvisa che messaggi aventi contenuti offensivi e attacchi diffamatorio saranno cestinati. Si ringrazia per l’attenzione. ( Comunicazione a cura della redazione politica di Alife).

Per leggere tutti i sondaggi( anche quelli relativi alle precedenti amministrative cliccaree sopra la scritta: “Sondaggi” (guardare  nel gruppo “Categorie”, a dx dell’home page del portale, leggere in ordine alfabetico).

NOTE: Per quanto riguarda  i “sondaggi ”  degli altri comuni interessati dalle amministrative 2011, basta inviarci una richiesta di attivazione di sondaggio via email inviandoci anche i nomi dei candidati e quant’altro intende far conoscere, la nostra redazione provinciale provvederà ad attivare un sondaggio per ogni comune che ne farà richiesta. Si ringrazia per l’attenzione.

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”