CASALE DI CARINOLA-DA ANNI IN DISUSO, TORNA L’ANTICHISSIMA USANZA DE ‘RU CARRETTIGLIU DE RU PRIATORIU’

Casale di Carinola(Ce)- (di Daniele Palazzo) Rivive, a Casale di Carinola, l’antica tradizione de “Ru Carrettigliu de ru Priatoriu”. Pur trattandosi di un evento della storia sociale cittadina molto sentito ed amato dall’intera popolazione del grosso centro ed importante del Carinolese, sembrava che i locali ne avessero perso la memoria. A dimostrare che non è così, anzi che, in paese, l’amore e la passione per la ricchezza valoriale costituita da un patrimonio più che inviabile di usanze e modi di intendere il vissuto di tutti i giorni è più vivo che mai, ha pensato il Comitato Festeggiamenti in onore di Maria SS delle Grazie, a cui va il merito di averlo tirato fuori dal cassetto dei “ricordi”, riproponendolo all’attenzione dei locali. L’appuntamento è per il 28 maggio prossimo. a partire dalle ore 14, il caratteristico “Carrettiegliu”, trainato da un mulo, farà il giro del paese, percorrendo la strade più importanti del paese, come indicato nel volantino diffuso dal gruppo organizzatore. Chiunque, secondo le proprie disponibilità e nel solco della tradizione, potrà offrire qualcosa. Come da antichissima usanza, l’asta collegata alla manifestazione che ci interessa si terrà a cominciare dalle ore 16.00 del giorno successivo. (articolo a cura del giornalista Daniele Palazzo)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”