Piedimonte Matese(Ce)- (di Nicola Iannitti) Emiliana Cassese, la bellissima rappresentante dell’alto casertano ed in particolare della città di Piedimonte Matese, ha conquistato la prestigiosa fascia di Miss Benevento classificandosi al terzo posto nella finale nazionale del concorso di bellezza Sweet Strega italiana che ha eletto ” La più Bella Strega d’Italia”. Emiliana Cassese, 21 anni, è nata a Piedimonte Matese . Si è diplomata con ottimi voti presso il Liceo Linguistico ” James Joyce” donde, nel 1997, prese il volo Christiane Filangieri classificandosi al terzo posto per la conquista del titolo di Miss Italia. Iscritta all’Università è prossima alla laurea in Scienze del Turismo. Certamente, così come avvenne per l’ormai affermata attrice Christiane Filangieri, la fascia di Miss Benevento ed il 3 posto conquistato nel concorso “La più bella strega d’Italia”,tra le tantissime concorrenti, le farà da viatico per più importanti future affermazioni. Il concorso di bellezza per l’elezione de:” La più bella strega d’Italia” si è svolto sabato scorso in piazza Castello ed è stato patrocinato dal comune di Benevento e Red Fashion Italia Agency”, con l’attiva partecipazione della Pro Loco “Samnium”. Grande folla in piazza letteralmente stregata dalle evoluzioni delle bellissime creature provenienti da numerose città italiane. Attenta la giuria che alla fine ha deciso di assegnare lo scettro di Più Bella Strega d’Italia a Katia Di Meo prorompente bellezza di Ruviano; al 2 posto, con la fascia di miss Heles Film Production, si è classificata Mariastella Smiraglia di Foggia. 3 classificata, con la fascia di miss Città di Benevento, Emiliana Cassese di Piedimonte Matese. La cerimonia è stata allietata da momenti di danza, con Carmen Di Iorio, ed una particolare sfilata di moda con gli abiti creati da Sebastiano Basile, della famosa sartoria napoletana, sul tema delle passioni. In passerella, gran finale con le bellezze italiane vestite da Teresa Conte per Model Style che ha creato per l’occasione abiti dipinti a mano. L’evento si è arricchito della partecipazione del movimento associativo-culturale “Cuore Italiano”, il cui presidente, Antonio De Magistris, membro della giuria, a manifestazione conclusa, si è intrattenuto a lungo con la nostra Miss Emiliana Cassese in un piacevole conversare. La serata è stata condotta dallo showman, Rai e Mediaset, Carlo Maria Todini. Katia Di Meo, vincitrice nazionale del concorso 2011 debutterà nel film “I Mille e Sette” diretto da Claudio Fragasso, il regista di “Teste rasate”, “Concorso di colpa”, “Palermo Milano solo andata” e “Milano-Palermo: il ritorno” con Giancarlo Giannini e Raoul Bova. Il film sarà prodotto dalla “Heles Film Production Srl” di cui è presidente e amministratore, il produttore Carlo Bernabei. Una serata splendida, passata in allegria, in una città ricca di vestigia antiche e di grande cuore Onore e merito allo staff rappresentato da Leonardo, Nicola e Maria Francesca Palazzo che hanno promosso ed organizzato al meglio l’intera manifestazione con l’arrivederci a Miss Strega Italiana 2012. (Articolo a cura del giornalista Nicola Iannitti)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”